Nicotera, aggredito il comandante della Polizia municipale

Il fatto davanti alla scuola media cittadina. Denunciato un uomo della frazione Marina 

Il fatto davanti alla scuola media cittadina. Denunciato un uomo della frazione Marina 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Un’aggressione è  avvenuta ieri davanti alla scuola media di Nicotera. A farne le spese il comandante della Polizia municipale della cittadina, Francesco Milidoni, contro cui si è scagliato un uomo della frazione Marina, di cui si conoscono solo le iniziali, S. G..

Informazione pubblicitaria

Il tutto sarebbe nato dal comportamento di un tredicenne che, uscito di scuola, è salito sullo scuolabus, dove ha tirato fuori una forbice rompendo un vetro del mezzo. Da qui l’intervento dell’agente municipale che verosimilmente ha rimbrottato il ragazzo. 

A questo punto è entrato in scena l’uomo, tra l’altro nemmeno padre nè imparentato con lo studente, che, per motivi che restano tutti da accertare, ha cominciato ad inveire contro il funzionario, cercando poi di passare alla vie di fatto, non riuscendoci solo grazie al provvidenziale intervento di un altro vigile urbano in borghese. Da qui la denuncia ai carabinieri con l’accusa di minacce e resistenza a pubblico ufficiale.