Carattere

Il 31enne è stato portato nel carcere di Vibo. E’ accusato anche di aver compiuto una rapina ad un supermercato

Cronaca

I carabinieri della Stazione di Briatico hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Henry Azeh, 31 anni, nigeriano, domiciliato nel centro di accoglienza straordinaria “Hotel Costabella”. Si trovava agli arresti domiciliari dai quali, negli ultimi tre mesi, è evaso tre volte.

Infatti, i militari l’hanno tratto in arresto per evasione ad agosto, ottobre e novembre, quando lo hanno incontrato per le vie del paese intento a passeggiare liberamente. E’ anche accusato di aver compiuto una rapina ai danni di un supermercato di Briatico. 

L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Vibo Valentia.

 

Lacnews24.it
X

In evidenza

Seguici su Facebook