Droga: assolto a Vibo 47enne di Pernocari

Si trova attualmente imputato anche per l’inchiesta Rinascita-Scott della Dda di Catanzaro
Si trova attualmente imputato anche per l’inchiesta Rinascita-Scott della Dda di Catanzaro
Informazione pubblicitaria
Il Tribunale di Vibo Valentia

Il Tribunale monocratico di Vibo Valentia ha assolto Sebastiano Navarra, 47 anni, di Pernocari di Rombiolo, dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di 964 grammi di hashish. La sostanza stupefacente era stata rinvenuta dalle forze dell’ordine il 29 luglio 2017 nel cortile attiguo alla propria abitazione. A fronte di una richiesta di condanna a 4 anni e 6 mesi formulata dall’ufficio di Procura, il giudice ha mandato assolto Sebastiano Navarra, difeso dall’avvocato Francesco Muzzopappa.  Il 47enne è attualmente imputato anche per l’operazione Rinascita-Scott (per contestazioni relative al narcotraffico) e nei suoi confronti la Dda di Catanzaro ha chiesto al gup distrettuale il rinvio a giudizio.