Un altro dipendente positivo, nuovamente chiuso il Comune di Vibo

Il Municipio rimarrà off-limits per tutta la mattinata per consentire le operazioni di sanificazione dei locali
Il Municipio rimarrà off-limits per tutta la mattinata per consentire le operazioni di sanificazione dei locali
Informazione pubblicitaria

Comune di Vibo Valentia nuovamente chiuso per sanificazione. Le operazioni verranno espletate in mattinata per garantire l’igienizzazione dei locali e riportare la serenità tra personale dipendente e amministratori, dopo la notizia di un nuovo caso positivo riscontrato tra i lavoratori di Palazzo Luigi Razza. Esito che si è appreso nella serata di ieri e che ha indotto il sindaco Maria Limardo a predisporre un nuovo intervento di sanificazione dei locali dopo quello già effettuato nei giorni scorsi. Quello di ieri è, infatti, il quarto caso di positività al Covid che si registra tra i dipendenti del Municipio, il quinto che riguarda l’Ente se si considera anche quello relativo ad un consigliere comunale di maggioranza legato al focolaio della Vibonese calcio. Sempre nei giorni scorsi si è proceduto ad un screening a tappeto – effettuato attraverso un laboratorio privato – tra i lavoratori, che aveva evidenziato l’assenza di nuovi casi. Più che probabile che anche in quest’ultima circostanza verranno effettuati tamponi su quanti sono stati a più stretto contatto con il lavoratore risultato positivo.