Prima neve nel Vibonese, imbiancate le vette delle Serre (FOTO)

Temperature in sensibile calo e precipitazione nevose anche sotto i mille metri. Tre Comuni dispongono la chiusura delle scuole

Temperature in sensibile calo e precipitazione nevose anche sotto i mille metri. Tre Comuni dispongono la chiusura delle scuole

Informazione pubblicitaria
Mongiana imbiancata (foto Pasquale Rullo)
Informazione pubblicitaria

La prima neve fa capolino già al di sopra degli ottocento metri in Calabria con pioggia alternata a brevi schiarite nel resto della regione e temperature in sensibile calo. La neve è caduta copiosa sulle alture del Pollino, della Sila e dell’Aspromonte interessando anche la dorsale delle Serre, compreso il territorio montano ricadente nella provincia di Vibo Valentia, con la colonnina di mercurio che, soprattutto nella notte, è scesa sotto lo zero in molte località.

Informazione pubblicitaria

Nel Vibonese in particolare, i centri del comprensorio di Serra San Bruno si sono svegliati sotto una coltre bianca tanto che i Comuni di Mongiana, Fabrizia e Nardodipace hanno disposto la chiusura delle scuole per la giornata odierna. Qualche disagio alla circolazione viene segnalato nelle strade dell’entroterra con i mezzi spazzaneve operativi. 

Nelle prossime ore si prevedono nuove precipitazioni nevose che potrebbero riguardare anche i comuni al di sotto degli ottocento metri di altitudine.