Truffe online, arrestata 48enne residente a Santa Domenica di Ricadi

A notificarle il provvedimento restrittivo i carabinieri della Stazione di Spilinga: dovrà scontare un anno ai “domiciliari” e pagare una multa 

A notificarle il provvedimento restrittivo i carabinieri della Stazione di Spilinga: dovrà scontare un anno ai “domiciliari” e pagare una multa 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Spilinga, diretti dal maresciallo Antonio Di Carlo, hanno notificato un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi, nei riguardi di O. Z., 48enne, residente nella frazione Santa Domenica di Ricadi

Informazione pubblicitaria

La donna, nel 2009, si sarebbe resa responsabile di svariate truffe online nel territorio di Gioia Tauro. La destinataria del provvedimento dovrà ora scontare la pena detentiva di un anno nel proprio domicilio di residenza oltre a pagare una multa di 2mila euro.