Sclerosi multipla, al via nel Vibonese la nuova campagna di lasciti a favore dell’Aism

L’iniziativa, giunta alla quattordicesima edizione, è tesa a sensibilizzare, informare e offrire un servizio di consulenza in materia successoria a beneficio della meritoria associazione

L’iniziativa, giunta alla quattordicesima edizione, è tesa a sensibilizzare, informare e offrire un servizio di consulenza in materia successoria a beneficio della meritoria associazione

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Partita la XIV edizione della campagna di lasciti a favore dell’Associazione italiana sclerosi multipla (Aism). In questo contesto, organizzato dalla sezione provinciale con sede a Ionadi, è previsto per venerdì prossimo l’incontro teso a sensibilizzare, informare e offrire un servizio di consulenza in materia successoria. 

Informazione pubblicitaria

All’appuntamento, in programma alle 16.30 al Centro culturale di Tropea, garantiranno la loro presenza anche dei notai pronti a fornire ai cittadini un’informazione chiara e esaustiva sul “testamento” e a far scoprire, quindi, come attraverso questo gesto solidale sia possibile dare speranza a tutti coloro che combattono con questa invalidante malattia. 

«Sostenere con una disposizione testamentaria l’Aism e la sua Fondazione – afferma al riguardo il presidente provinciale Francesca Martorana – significa garantire i servizi sanitari e sociali sul territorio alle 114 mila persone colpite da sclerosi multipla e dare un futuro alla ricerca scientifica per trovare la causa della Sm e la cura definitiva». 

La settimana di campagna nazionale, quest’anno dal titolo “Tu sei futuro”, in programma dal 22 al 28 gennaio è promossa dall’Aism con la collaborazione e il patrocinio del Consiglio nazionale del notariato. Lo scopo, è di aumentare la consapevolezza in ogni cittadino dell’importanza di fare testamento e di poter decidere di contribuire a migliorare il futuro di molte persone con Sm e loro familiari, affidando il proprio impegno a una semplice volontà mediante un lascito solidale. 

Il calendario degli incontri e le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito www.aism.it/lasciti e al numero verde 800-094464. Allo stesso numero dedicato è possibile anche richiedere gratuitamente la Guida ai lasciti testamentari aggiornata e rinnovata nei contenuti e nella grafica, realizzata dall’associazione in collaborazione e con il patrocinio del Consiglio nazionale del notariato. Uno sguardo in materia di diritto che, con un linguaggio semplice e chiaro, aiuta a districarsi in una materia tanto complessa, come quella delle successioni, aiutando le persone interessate a fare scelte consapevoli. 

Informazioni in materia si possono anche richiedere telefonando al numero 366.6623014 della Sezione provinciale Aism con sede a Ionadi (aismvibovalentia@aism.it), aperta dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20.

LEGGI ANCHE:

Sclerosi multipla, l’Aism attiva lo sportello d’ascolto a Ionadi

Sclerosi multipla, a Ionadi il convegno Aism: «Aiutateci a sconfiggerla» (VIDEO)