sabato,Maggio 8 2021

Massi in bilico sulla Statale 18, chiuso il tratto tra Vibo e la Marina – Foto

Il pericolo incombe sulla trafficata e strategica arteria viaria a seguito di una frana verificatasi lungo il tracciato delle ex Ferrovie Calabro Lucane. Il sindaco impone all’Anas l’interruzione del traffico

Massi in bilico sulla Statale 18, chiuso il tratto tra Vibo e la Marina – Foto
I massi che incombono sulla Statale 18

Nei giorni scorsi, si è verificata una frana lungo il tracciato delle ex Ferrovie Calabro Lucane con il distacco di alcuni massi anche di notevoli dimensioni. È tempestivamente intervenuta la Protezione civile comunale e si è reso anche necessario l’intervento di un geologo. Sono stati effettuati accurati sopralluoghi con la Protezione civile regionale, il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e l’Anas, ed è stata anche interessata la Prefettura. A seguito di un ultimo accurato sopralluogo è stata rilevata la presenza, sulla stessa scarpata, di ulteriori massi che, stante le avverse condizioni metereologiche, potrebbero staccarsi scivolando o rotolando a valle con potenziale interessamento della sottostante Ss 18.

Al fine di garantire la pubblica e privata incolumità, vista la nota del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, il sindaco ha ordinato all’Anas, nella qualità di ente proprietario della strada, l’immediata chiusura del tratto di strada Ss 18 ricadente in corrispondenza della traiettoria che potrebbe determinarsi in caso di sgancio e rotolamento a valle dei massi, con inibizione del traffico veicolare e pedonale. In sostanza sarà interrotto, e sarà inibito al traffico veicolare e pedonale, il tratto di strada ubicato nei pressi dell’Hotel San Leonardo; sarà cura dell’ Anas provvedere a disporre idonea segnaletica stradale e le indicazioni di percorsi alternativi. Ovviamente sarà interrotto il collegamento tra Vibo centro e Vibo Marina lungo la Ss 18.

La nota dell’Anas

La strada statale 18 “Tirrena Inferiore” è provvisoriamente chiusa al transito tra il km 431,900 (Svincolo Longobardi) ed il km 438,200 (Vibo Valentia), secondo quanto disposto da specifica ordinanza del Comune di Vibo Valentia, in seguito alla caduta di alcuni massi da proprietà private sovrastanti la statale. Attualmente il transito è consentito esclusivamente ai residenti, ad eccezione di una tratta di circa 400 metri in corrispondenza del km 434,500, interdetta totalmente. La circolazione è attualmente deviata lungo viabilità alternative.

I tratti chiusi

I tratti interessati dalla chiusura di oggi sono:

  • Dal km 438+200 (località Madonella) con deviazione su viale Ferrovie calabro lucane per recarsi a triparmi-portosalvo-vivo Marina.
  • Dal km 431+900 (bivio Vibo pizzo stazione fs) deviazione su SS182 direzione Vibo Marina .
  • dalla SS 18 deviazione sulla SP5 per Vibo pizzo – maierato- e Vibo centro .
  • il tratto della SS 18 che potrebbe essere interessato dal pericolo è stato completamente chiuso per circa 300 Mt.

Articoli correlati

top