lunedì,Aprile 19 2021

Covid, ancora una vittima nel Vibonese: è la 73esima dall’inizio dell’emergenza

Ricadi piange la scomparsa del dottor Pasquale Russo, medico in pensione e padre dell’ex sindaco Giulia Russo. L’attuale primo cittadino Nicola Tripodi lo ricorda: «Uomo perbene e stimato professionista»

Covid, ancora una vittima nel Vibonese: è la 73esima dall’inizio dell’emergenza

Nuova vittima del Covid nel Vibonese. La 73esima dall’inizio della pandemia nella provincia di Vibo Valentia. A perdere la vita, a Ricadi, è stato il medico in pensione PasqualeRusso, 83 anni, già medico condotto e padre dell’ex sindaco Giulia Russo. La notizia ha suscitato sentimenti di profondo cordoglio in tutta la comunità.

A parlare a nome di tutti, interpretando il sentimento della popolazione, il sindaco NicolaTripodi. «Ci ha lasciati oggi il dottor Pasquale Russo – ha scritto il primo cittadino -, uomo perbene e stimato professionista, pilastro della nostra comunità. La sua prematura scomparsa è resa ancor più triste dal non potergli rendere l’ultimo saluto in forma pubblica. A Lui va la nostra riconoscenza per aver speso la sua vita per la nostra comunità, con discrezione, umanità e professionalità. All’Avvocato Giulia Russo, già primo cittadino, al dottor Domenico Russo e alla famiglia tutta arrivi il nostro abbraccio affettuoso e la nostra vicinanza in un momento così doloroso».

Sale come detto a 73 il bilancio dei decessi legati al Covid in provincia di Vibo Valentia. Gli ultimi due sono avvenuti nel giro di poche ore: ieri ad Acquaro, infatti, era deceduto un anziano.

Articoli correlati

top