Cagnolini soccorsi e salvati dai carabinieri nel Vibonese

Erano stati abbandonati in un sentiero fra Maierato e Filogaso. Trasportati in caserma, sono stati affidati ad alcuni volontari

Erano stati abbandonati in un sentiero fra Maierato e Filogaso. Trasportati in caserma, sono stati affidati ad alcuni volontari

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Erano stati abbandonati in una campagna deserta tra Filogaso e Maierato sul ciglio di un sentiero ed al limite della sopravvivenza. Ma per loro fortuna, i carabinieri della Stazione di Maierato, diretti dal maresciallo Giuseppe Cozzo, uditi i loro guaiti, si avvicinati. Ai loro occhi tre cagnolini che si sono subito aggrappati alle gambe dei militari dell’Arma che li hanno presi in braccio trasportandoli in caserma. Dopo averli sfamati, in caserma sono intervenuti alcuni volontari di un canile a cui i cuccioli sono stati affidati per tutte le cure e l’assistenza di cui necessitano. Soddisfatti e commossi i carabinieri che hanno portato in salvo i cagnolini, non nuovi ad azioni del genere.

Informazione pubblicitaria