A Vibo nasce “Humans”, l’officina delle idee al servizio della città

Un’iniziativa dedicata alla pianificazione urbanistica terrà a battesimo, a Vibo Marina, la neonata associazione composta da professionisti del settore 

Un’iniziativa dedicata alla pianificazione urbanistica terrà a battesimo, a Vibo Marina, la neonata associazione composta da professionisti del settore 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Una nuova associazione nasce a Vibo. Si tratta Humans – L’officina delle idee e come prima uscita ha scelto la data di lunedì 2 Luglio, alle ore 18 al Lido Proserpina di Vibo Marina, quando il sodalizio si presenterà ufficialmente con un’iniziativa dedicata all’assetto e alla pianificazione del territorio della città. «La manifestazione – più nello specifico – avrà come scopo quello di avviare un confronto sulla pianificazione territoriale della città di Vibo Valentia analizzando gli strumenti urbanistici che si sono succeduti e focalizzando particolarmente l’attenzione sul Psc in fase di approvazione». Nel corso dell’incontro verrà condotta un’analisi del sistema vincolistico vigente e le principali ripercussioni che tali vincoli hanno sull’assetto urbanistico territoriale comunale ed in particolare sull’abitato di Vibo Marina. Parteciperanno Paolo Cappadona, già presidente dell’ordine dei geologi della Calabria e Consuelo Nava ricercatrice UniRC, assessore alla programmazione e sviluppo sostenibile del territorio del Comune di Palmi. Ad introdurre e moderare l’incontro Francesco Rimedio e Francesco Mirabello, rispettivamente presidente e vicepresidente della neonata associazione, quindi gli interventi del geologo Domenico Valerioti e dell’ingegner Romano Mazza. “Città e paesaggio: traiettorie per il futuro” il nome scelto per l’iniziativa.   

Informazione pubblicitaria