Carattere

La squadra capitanata da Gregorio Riso si è aggiudicata la quarta edizione della manifestazione bissando il successo dello scorso anno. Intanto il paese si prepara alla Festa del vino  

La squadra del quartiere Fontana Vecchia
Cultura

Sarà pure “vecchia” la “Fontana”, ma le sue acque rimangono fresche e con effetti prodigiosi, almeno a giudicare dai risultati trionfali inanellati dal rione omonimo ai Giochi di quartiere sancalogeresi. Sono stati infatti i “reds” capitanati da Gregorio Riso, ad aggiudicarsi la quarta edizione, la seconda consecutiva, della competizione cittadina, svoltasi sabato scorso in piazza Mercato a San Calogero. Sul podio, staccato di una manciata di punti il quartiere “Pigna”, seguito dal “Vignale”. Medaglia di legno al rione “Torretta-Maio”, tallonato dallo “Schioppo”. I giochi, lo ricordiamo, erano inseriti nel quadro delle manifestazioni civili tenutesi per i festeggiamenti in onore di San Calogero. Quella appena archiviata è stata un’edizione segnata da un lieve calo di presenze in termini di partecipanti e spettatori. Complice anche l’assenza di un quartiere di “peso” come quello del “Calvario”. L’auspicio che si fanno un po’ tutti in paese è che, per il futuro, i componenti del suddetto quartiere possano risolvere per tempo i “problemi organizzativi”, che li han visti protagonisti alla vigilia dei giochi, e farsi così ritrovare pronti ai nastri di partenza ai prossimi appuntamenti. Ne va della “compiutezza” dei giochi, ma soprattutto della felicità dei bambini del quartiere stesso, che si vedono privati di una festa tanto allegra, quanto divertente. Intanto l’estate sancalogerese prosegue con altri appuntamenti degni di nota: lunedì 13 è in programma la Festa del vino (si ballerà con la musica popolare degli Etnosound), mentre per domenica 19 è prevista l’apertura della seconda edizione del torneo di beach volley sancalogerese. Entrambi gli eventi si terranno nell’area di piazza Mercato.

 

Seguici su Facebook