Torna la Festa del Donatore, l’Avis di Vibo ringrazia i suoi iscritti

Appuntamento nella parrocchia di Gesù Salvatore a Vena di Ionadi per il tradizionale evento natalizio e la premiazione dei soci che hanno raggiunto i traguardi nei prelievi 

Appuntamento nella parrocchia di Gesù Salvatore a Vena di Ionadi per il tradizionale evento natalizio e la premiazione dei soci che hanno raggiunto i traguardi nei prelievi 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Si svolgerà domenica 16 dicembre nei locali della parrocchia “Gesù Salvatore” a Vena di Ionadi, l’annuale Festa del Donatore promossa dall’Associazione volontari italiani del sangue (Avis) di Vibo Valentia, sezione “Lino Ventura”. L’appuntamento, divenuto ormai una felice consuetudine molto attesa dai donatori vibonesi e dalle rispettive famiglie, è per le ore 17 quando verrà celebrata una santa messa. A seguire, nell’auditorium del luogo sacro, alla presenza di autorità e dei responsabili Avis, si svolgerà l’annuale resoconto dell’attività associativa e la premiazione dei donatori che hanno raggiunto il traguardo di donazioni previste dallo statuto nazionale. Infine, a chiusura della serata, la tradizionale tombolata.  

Informazione pubblicitaria