Auto d’epoca e supercar pronte ad “invadere” Vibo e Tropea

Nel weekend la sfilata che parte da Reggio Calabria e fa tappa nelle due città vibonesi. Il programma dell’evento organizzato da Aremes, Scuderia Rosso Corsa 150 e Ferrari Club Reggio Calabria

Nel weekend la sfilata che parte da Reggio Calabria e fa tappa nelle due città vibonesi. Il programma dell’evento organizzato da Aremes, Scuderia Rosso Corsa 150 e Ferrari Club Reggio Calabria

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Due giorni dedicati ai grandi appassionati di auto d’epoca e supercar omologate Targa Oro Asi, sono quelli che si potranno vivere sabato 27 e domenica 28 tra Reggio Calabria, Vibo Valentia e Tropea. Cultori di assoluto livello e semplici amatori avranno la possibilità di assistere alla settima edizione del Festival AutoRetrò. Le edizioni precedenti si sono guadagnate grande attenzione e fidelizzazione, con la forza di vetture e di collezionisti cresciuti costantemente di quantità e qualità, in ogni stagione. La commistione di auto e luoghi affascinanti ha premiato nel tempo il lavoro congiunto di Scuderia Rosso Corsa 150, Aremes e Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria. L’evento in calendario per l’ultimo weekend di aprile raddoppia così la durata e tocca mete di riconosciuta bellezza come Tropea ed il dirimpettaio Golfo degli Aranci

Informazione pubblicitaria

Lo start è previsto per le ore 11 di sabato 27 aprile, con raduno della carovana dei partecipanti nel piazzale del centro revisioni di Campo Calabro. Attraverso l’Autostrada A2 del Mediterraneo, gli equipaggi raggiungeranno Vibo Valentia. Dopo la visita al Castello Svevo Normanno, le splendide vetture percorreranno le vie del centro cittadino per poi essere esposte in Piazza Municipio: un doveroso tributo all’ospitale comunità locale. Dalla città il nutrito contingente di special car si muoverà quindi verso il Sunshine Beach Resort di Ricadi, dove, dopo la cena, la serata verrà allietata dalla musica del chitarrista Giuseppe Cerminara. Domenica 28 aprile i numerosi partecipanti si muoveranno quindi verso il porto di Tropea per poi arrivare nella centralissima Piazza Vittorio Veneto, per partecipare al Cipolla Party

La settima edizione del Festival AutoRetrò è il suggello dello straordinario lavoro portato avanti dal club calabrese Aremes, in partnership con lo Scuderia Rosso Corsa 150°. Nella sessione dello scorso 10 febbraio 2018, queste realtà sono state premiate per la loro incessante e qualificata opera sul territorio con il conferimento da parte dell’Asi, massima assise nazionale per la certificazione e la tutela delle auto vintage, di ben 24 Targhe Oro destinate ad altrettante straordinarie vetture d’antan, sottoposte al rigoroso cliché di verifica.