Carattere

Iniziativa della Fondazione Veronesi nel liceo cittadino dove, questa mattina, è stato proiettato il film che narra la storia d’amore di due adolescenti malati di cancro.

L'iniziativa di questa mattina
Cultura

Un film per diffondere la cultura della prevenzione. “Colpa delle stelle”, proiettato al Liceo classico Michele Morelli di Vibo Valentia. E’ la storia di un amore che nasce tra due adolescenti malati di cancro. Un tema delicato che la Fondazione Umberto Veronesi ha deciso di affrontare con i giovani. E lo ha fatto organizzando una serie di incontri nelle scuole che si concluderanno a fine mese.

Un workshop cinematografico che ha fatto tappa oggi in città. Ad accogliere i responsabili nazionali della fondazione, il presidente della delegazione di Vibo Mariano Piro e il dirigente scolastico Raffaele Suppa.
E’ toccato poi al giornalista scientifico di Fondazione Veronesi, Fabio Di Todaro, spiegare ai ragazzi l’importanza della prevenzione.

 

{youtube}R0njE8EkLco{/youtube}

 

{youtube}0QjtdqUWgeo{/youtube}

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook