Carattere

Una campagna di sensibilizzazione e una tavola rotonda in occasione della festa delle donne.

La locandina dell'evento
Cultura

La Pro loco di Vibo Valentia e l’associazione “L’eccellenza turistica mediterranea”, in collaborazione con la Leone Produzioni, presentano “8 marzo 2016 Vibo Valentia dice No alla violenza sulle Donne”, serie d’iniziative ideate in occasione della festa delle donne, in cui «verrà messo in risalto il tema del femminicidio e la prevenzione come medicina a tale fenomeno».

L’evento, spiegano i promotori, «vedrà per la terza volta (dopo le edizioni del 2014 -2015) in primo piano un tema sempre attuale». Dopo la campagna informativa attraverso la locandina distribuita in vari esercizi commerciali, vi sarà una tavola rotonda, martedì 8 marzo alle ore 17 presso la sala conferenza della diocesi a Vibo Valentia, dove rappresentanti delle istituzioni, associazioni antiviolenza, psicologi, rappresentanti del mondo ecclesiastico, scrittori e vittime di violenza, relazioneranno e si confronteranno sul tema “Femminicidio e la prevenzione come unica via d’uscita”.

«L’iniziativa - prosegue la nota - vuole essere da scossone verso tutte quelle situazioni nascoste di violenza e non denunciate, di prevenzione e guida per tutti quei campanelli di allarme che precedono l’atto in sé per sé, oltre che mettere la città di Vibo Valentia in prima linea a dire la sua ed in questo caso a dire “no” verso ogni forma di violenza perseguita nei confronti della donna. Crediamo che il connubio tra la sensibilizzazione ed il dettare le giuste linee guida possa servire ad arginare sempre di più un fenomeno in continua espansione, ed una Pro loco ha l’obbligo (come in questo caso) il promuovere oltre che il settore turistico/culturale anche quello sociale nella sue diverse sfaccettature».

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook