lunedì,Giugno 14 2021

La Giornata della donna con Anmil a Vibo

Richiamare l’attenzione sul mondo del lavoro al femminile e sulla tutela prevista per le donne che si infortunano a causa dell’attività lavorativa o rimangono permanentemente invalide, questo il tema principale della conferenza stampa organizzata dall’Anmil di Vibo

La Giornata della donna con Anmil a Vibo

Tra le varie manifestazioni svolte in occasione della Giornata della donna, la conferenza stampa organizzata dall’Anmil di Vibo Valentia. Richiamare l’attenzione sul mondo del lavoro al femminile e sulla tutela prevista per le donne che si infortunano a causa dell’attività lavorativa o rimangono permanentemente invalide, questo il tema principale.

Il Gruppo Donne ANMIL per le Politiche Femminili ha promosso inoltre la realizzazione di uno studio dal titolo: “Il vecchio e il nuovo – Vite di donne a confronto. Un excursus sui cambiati del lavoro e la tutela femminile negli ultimi 50 anni”. Sono intervenuti il presidente regionale dell’associazione, Antonio Carlizzi, e il presidente territoriale, Michele Caridà, congiuntamente con i rappresentanti del territorio, analizzando il fenomeno e la sua evoluzione. In rappresentanza femminile, la volontaria dell’associazione Celia Pontari. Presente una rappresentanza dell’Associazione Uici di Vibo Valentia.

Valore aggiunto dello studio è stato dato da alcune storie di donne appartenenti alle diverse generazioni dell’ultimo cinquantennio, infortunatesi sul lavoro in lavorazioni e zone diverse del paese. Emozioni di vita reale per comprende così le differenti condizioni lavorative e di tutela di ieri e di oggi.

Articoli correlati

top