sabato,Marzo 2 2024

Gemellaggio musicale tra Pizzo e Comiso: studenti calabresi e siciliani insieme in concerto

Il legame è stato stretto dalle scuole medie delle due cittadine. Gli alunni provenienti dalla provincia di Ragusa saranno ospiti nel Vibonese la prossima settimana

Gemellaggio musicale tra Pizzo e Comiso: studenti calabresi e siciliani insieme in concerto

Due orchestre, novanta ragazzi in totale che uniscono i loro strumenti colmando con la musica ogni distanza. Si tratta degli alunni dell’Istituto omnicomprensivo di Pizzo e dell’Istituto comprensivo di Comiso, cittadina in provincia di Ragusa. Le due scuole hanno stretto un gemellaggio musicale, che sarà coronato da un concerto che si terrà proprio a Pizzo il prossimo 19 aprile., nel Palazzo della Cultura. Il tutto con il patrocinio dell’amministrazione comunale, che così commenta: «Siamo felici di ospitare nella nostra città le studentesse, gli studenti e i docenti del comune siciliano». Dalla scuola media Anile di Pizzo, protagonista del gemellaggio, fanno sapere: «La prossima settimana accoglieremo l’orchestra dell’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello” di Comiso a cui siamo gemellati. Il gemellaggio ha visto la nostra scuola ospite a marzo di quella siciliana e la visita si è conclusa, dopo giorni di prove e vari momenti di convivialità, con un concerto che ha visto impegnate le orchestre degli istituti in un momento di confronto e di crescita attraverso la musica. La significativa esperienza sarà riproposta, grazie anche al patrocinio del Comune di Pizzo, mercoledì 19 aprile alle ore 18.00 presso il Palazzo della Cultura quando le due orchestre, formate da 90 ragazzi, si esibiranno nuovamente insieme a dimostrazione di come la musica possa annullare la diversità e la distanza». I ragazzi saranno diretti dal maestro Gianfilippo Pollicita.

LEGGI ANCHE: Pizzo, istituita area pedonale temporanea sulle principali vie del centro

Plastic free, tornano gli appuntamenti in tutta Italia: a Pizzo si pulisce la pineta

Articoli correlati

top