venerdì,Luglio 12 2024

Plastic free, tornano gli appuntamenti in tutta Italia: a Pizzo si pulisce la pineta

Nel weekend del 22 e 23 aprile oltre 25mila volontari scenderanno in campo per rimuovere plastica e rifiuti da spiagge e aree verdi

Plastic free, tornano gli appuntamenti in tutta Italia: a Pizzo si pulisce la pineta
La pineta Colamaio

Oltre 25mila volontari in campo con l’ambizioso obiettivo di rimuovere 500 tonnellate di plastica e rifiuti dispersi nell’ambiente. Una mobilitazione di massa per sensibilizzare cittadini, istituzioni e imprese sul grave problema dell’inquinamento legato all’abbandono di rifiuti nell’ambiente. È stato presentato a Palazzo Madama, il programma nazionale degli eventi previsti per il weekend del 22-23 aprile pianificati da Plastic Free Onlus, l’organizzazione di volontariato impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, per celebrare la “Giornata Mondiale della Terra”. Oltre 300 appuntamenti di pulizia e preservazione dell’ambiente, in contemporanea in tutto il Paese di cui 21 in Calabria, per un weekend interamente dedicato al nostro Pianeta che vedrà coinvolte anche dieci università italiane. Nella provincia di Vibo Valentia, l’evento Plastic Free si terrà a Pizzo, dove si interverrà per ripulire da plastica rifiuti la pineta Colamaio. L’appuntamento a Pizzo è per domenica 23 aprile alle ore 9. [Continua in basso]

Il weekend dedicato alla Terra avrà un’ulteriore finalità benefica con la piantumazione di alberi grazie alla collaborazione con il media partner Treedom, il primo sito al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguire la storia del progetto agroforestale a cui darà vita.

«L’amore per la propria terra passa attraverso gesti concreti come quello di ripulire l’ambiente dalla plastica e dai rifiuti dispersi o di piantumare nuovi alberi per donare ossigeno al Pianeta – ha dichiarato Luca De Gaetano, presidente di Plastic Free Onlus – Grazie alla determinazione dei nostri volontari, il 22-23 aprile saremo in centinaia di appuntamenti in contemporanea in tutta Italia, da nord a sud, per sensibilizzare i nostri concittadini alle gravi conseguenze che l’abbandono di plastica e rifiuti provoca quotidianamente nelle nostre vite, magari senza accorgercene. Un impegno e una attenzione costante oggi, ci permetteranno di avere un Pianeta domani».

LEGGI ANCHE: Contrasto ai reati ambientali: Camera di Commercio Vibo e Carabinieri Forestali siglano un accordo

Plastic free premia 68 Comuni in tutta Italia: c’è anche Tropea

Articoli correlati

top