Prende il via a Maierato la rassegna “Una serata al cinema”

Ciclo di proiezioni-dibattito sui grandi temi contemporanei. Si parte domenica con “Margin call”, film sulla crisi dei mutui “subprime” commentato da Damiano Silipo

Ciclo di proiezioni-dibattito sui grandi temi contemporanei. Si parte domenica con “Margin call”, film sulla crisi dei mutui “subprime” commentato da Damiano Silipo

Informazione pubblicitaria

Il centro di aggregazione sociale “Sentieri sicuri” di Maierato, in collaborazione con il gruppo Over 50, lo Sporting Club e l’amministrazione comunale, promuove, a partire da domenica 31 luglio, la rassegna “Una serata al cinema” che indagherà tematiche sociali di stretta attualità in cinque diversi appuntamenti.

Prevista la formula del film-dibattito con la proiezione, nella prima serata, di “Margin call”, di J. C. Chandor, con Kevin Spacey e Jeremy Irons. Film la cui trama è incentrata sui meccanismi della creazione e diffusione dei cosiddetti mutui “subprime”, ovvero di quei titoli di finanza a reddito fisso prevalentemente legati al mercato immobiliare che hanno innescato la crisi economica del 2008-2009.

Dopo i saluti dell’avvocato Domenico Servello, ideatore e promotore dell’iniziativa insieme a Paola Giacco, responsabile del Cas, sono previsti gli interventi di Fortunato Silvaggio, presidente del gruppo Over 50 e del presidente dello Sporting club Vincenzo Serrao.

A relazionare sul tema della “Crisi economica globale e i suoi risvolti locali. Dal 2008 alle attuali prospettive su come uscirne” sarà il professor Damiano Silipo, docente di Economia politica dell’Unical. L’appuntamento è, come detto, per domenica 31 luglio alle 20.30 al Centro di aggregazione sociale di via Cavalieri di Vittorio Veneto a Maierato.