sabato,Maggio 18 2024

Mileto, apprezzamenti per la collettiva “Tavole illustrate”

La rassegna espositiva di opere realizzate con le tecniche dell’acquarello e del pastello è stata proposta con successo all’interno della Casa della Cultura

Mileto, apprezzamenti per la collettiva “Tavole illustrate”

Apprezzamenti per la collettiva “Tavole illustrate” svoltasi a Mileto all’interno della Casa della Cultura. La rassegna ha permesso di esporre i componimenti di un gruppo di creative, accomunate dalla profonda passione per l’illustrazione e l’arte in generale, che si ritrovano settimanalmente al lavoro sotto la guida della maestra Caterina Nacci. Il fine perseguito dagli appuntamenti formativi periodici è quello di dare spazio alle idee di ognuno tramite il disegno e le tecniche pittoriche dell’acquerello e dei pastelli, tali da permettere di esprimere la propria arte in modo diverso ed elaborato. Le Tavole illustrate esposte nella collettiva hanno proposto vari soggetti ispirati alla botanica e ai paesaggi, ma anche interpretazioni di animali, di figure fantastiche e non solo. I concetti e i temi sviluppati hanno puntato ad assolvere lo scopo di suscitare una reazione in chi vi si è approcciato, indipendentemente dal tipo di emozione. L’obiettivo, nello specifico, è stato di riuscire a smuovere un qualcosa di intimistico e profondo, diverso in ognuno, a partire da un’idea altrettanto personale. L’apprezzata collettiva organizzata nella cittadina normanna è stata proposta dalle associazioni “Accademia Milesia”, “La MelaPiena” e “Agrodolce” con l’ausilio dell’amministrazione comunale. E molto probabilmente avrà un seguito, visto che sulla scia dell’evento sono stati già programmati dei corsi di illustrazione da tenersi, sempre a Mileto, ancora una volta all’interno della Casa della Cultura.

LEGGI ANCHE: Mileto, nella Casa della Cultura folto pubblico al defilé di abiti normanni

Mileto, il Museo statale e le sue bellezze al centro dell’interesse del Ministero della cultura

top