“Il Vibonese è anche qui”, premiati i vincitori del contest fotografico (FOTO/VIDEO)

Erica Carè, Domenico Scordia e Giovanni Diano, autori delle foto più votate dai lettori della nostra testata, sono stati accolti in redazione ricevendo il riconoscimento finale del concorso. Il direttore Stefano Mandarano: «Iniziativa riuscita»

Erica Carè, Domenico Scordia e Giovanni Diano, autori delle foto più votate dai lettori della nostra testata, sono stati accolti in redazione ricevendo il riconoscimento finale del concorso. Il direttore Stefano Mandarano: «Iniziativa riuscita»

Informazione pubblicitaria
I vincitori nella sede di LaC Tv

Una fotografia per raccontare, una fotografia per raccontarsi. E’ stato questo e molto altro il contest fotografico “Il Vibonese è anche qui!”, nato con l’idea di promuovere le bellezze paesaggistiche, la cultura, l’identità locale, ma anche per descrivere sé stessi attraverso uno scatto. 

E a conclusione del progetto promosso dalla nostra testata, gli autori delle fotografie che hanno ottenuto il maggior numero di “Mi piace” da parte dei fan della pagina Facebook de “Il Vibonese”, hanno avuto l’opportunità di visitare la redazione del nostro giornale integrata nel complesso degli studi televisivi di LaC Tv a Vibo Valentia

Accolti dal direttore di rete, Franco Cilurzo, e dal direttore de “Il Vibonese”, Stefano Mandarano, Erica Carè, Domenico Scordia e Giovanni Diano, hanno conosciuto il team di tecnici e giornalisti che lavorano nel nostro network. Hanno visitato la redazione e osservato da vicino il “dietro le quinte” della notizia.

Il più giovane vincitore del contest è stato Giovanni Diano, 18 anni di Vibo Marina. Studente del liceo scientifico “Berto”. L’invio della sua fotografia (“Vibo Valentia”, 243 “like”) è servito anche per tastare la curiosità del pubblico sull’opera da lui realizzata. Su un divieto d’accesso, la scena dell’Ultima cena: «Il Vibonese aveva già pubblicato la notizia ed ero curioso di sapere l’impressione della gente. Sono contento del risultato, l’opera è stata riprodotta e si trova esposta nella galleria d’arte Lìmen della Camera di commercio di Vibo Valentia». 

Domenico Scordia, 27 anni, laureato di Scienze della comunicazione, invece, ha puntato alla valorizzazione dei paesaggi marini con la sua foto “I colori della primavera” (450 “like”). Angoli di paradiso invidiati in Italia e nel mondo ma troppo poco promossi: «Da qualche anno coltivo la passione per la fotografia e con i posti meravigliosi che abbiamo l’ispirazione non manca mai». Di Santa Domenica di Ricadi, ha postato il suo scatto per osservare le reazioni degli utenti. La prova è stata brillantemente superata. 

Ha il sapore dei tempi passati, infine, la fotografia di Erica Carè, originaria di Piani d’Acquaro ma residente a Torino dove svolge la professione di impiegata comunale: «Mi piacevano i colori e ancora di più il fatto che lo scatto risaltasse i valori della civiltà contadina». La sua “Piani d’Acquaro e il suo mondo contadino” (558 “like”) racconta un mondo antico ma non superato, custodito come bene prezioso dalla popolazione locale che continua a vivere a stretto contatto con la terra e le sue stagioni. Un modo in più per descrivere quanto di profondo e meraviglioso la Calabria ha da offrire. 

Ai vincitori del contest, “Il Vibonese” ha consegnato una riproduzione delle rispettive foto quale omaggio per la partecipazione e ringraziamento per l’attenzione riservata alla testata. Un premio simbolico al quale l’editore Domenico Maduli e il direttore generale Maria Grazia Falduto hanno voluto personalmente aggiungere un ulteriore segno di gratitudine: un pass per due persone per una giornata da trascorrere in uno noto stabilimento balneare del Vibonese, consegnato a ciascuno dei vincitori dal direttore di rete Franco Cilurzo. 

«Il Contest – ha detto il direttore Stefano Mandarano – ci ha offerto l’opportunità di stabilire un contatto diretto con i nostri lettori che hanno aderito in gran numero all’iniziativa, manifestando notevole interesse e svelando un grande talento fotografico in grado di cogliere aspetti sconosciuti e significativi del nostro territorio e della sua gente. Ma si è rivelato soprattutto uno strumento utile a coinvolgere il nostro pubblico nella sua interezza. Pubblico che ha ben volentieri colto l’invito a votare le foto più belle e premiarle con i suoi “Mi piace”. Ben 81 foto pubblicate (su oltre un centinaio ricevute), 3354 “like” generati e più 122mila persone raggiunte, testimoniano oltre ogni dubbio il successo dell’iniziativa che, tra l’altro, rappresenta solo il primo di una serie di eventi dedicati ai lettori e alla società vibonese. Un ringraziamento particolare – ha concluso Mandarano – al presidente Domenico Maduli che ha creduto nel progetto, sostenendolo con convinzione, e al nostro Social media manager Francesco Rende che lo ha tradotto in realtà».