Carattere

Grande successo di pubblico per il tradizionale appuntamento. Nella cittadina normanna pochi carri allegorici ma tanta gente anche da fuori provincia. Ecco i vincitori

Il carro vincitore di quest'anno
Cultura

Nonostante i problemi tecnici presentatisi nei giorni scorsi e l’assenza di carri allegorici all’altezza dei tempi migliori, ha registrato comunque un grande successo di pubblico l’annuale edizione del “Carnevale Miletese”. 

All’evento allegorico della cittadina normanna, promosso dall’omonima associazione in collaborazione con il Comune di Mileto, ieri hanno partecipato in migliaia, provenienti anche da altre province calabresi. Tra queste, un gran numero di genitori con tanto di figli in abbigliamento carnascialesco al seguito, i quali alla fine hanno dato vita a uno spettacolo nello spettacolo che ha contribuito a rendere ancora più dirompente la festa di colori e di suoni consumatasi sino a tarda sera lungo Corso Umberto I e le vie limitrofe. La manifestazione ha coinvolto tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio, che si sono presentate ai ranghi di partenza con i rispettivi gruppi in maschera

Partito nel primo pomeriggio con il classico taglio del nastro, il corteo allegorico si è snodato sino a tarda sera lungo il circuito cittadino, tra piogge di coriandoli e di stelle filanti, in un perpetuo susseguirsi di musica, balli, danze e folklore. Centinaia i figuranti protagonisti della sfilata, inseriti nella coreografia dei carri allegorici e dei gruppi in maschera partecipanti all’evento. L’attesa cerimonia di premiazione delle rappresentazioni ritenute più belle dai membri dell’apposita giuria, sparsi in forma anonima lungo il percorso, si è svolta a fine serata in piazza Pio XII, sul palco allestito per l’occasione. 

A vincere l’edizione 2018 del “Carnevale Miletese” è stato il carro “New Generation” della frazione San Giovanni di Mileto, seguito a ruota da “Mary Poppins” di Motta Filocastro e “Teletappis” di Limbadi. Per quanto riguarda i gruppi in maschera, ad aggiudicarsi i premi in denaro messi in palio dagli organizzatori sono stati, rispettivamente, i “Rainbow Butterflies” di Ionadi, il “Trenino delle Fiabe” di Mileto e “Alice nel paese delle meraviglie” di Rombiolo. 

Un riconoscimento a parte è stato dato dalla giuria al bimbo Karol per la sua “carrozza reale”, per il carro allegorico più piccolo e simpatico presente alla manifestazione. Alla buona riuscita del “Carnevale Miletese” hanno lavorato anche le forze dell’ordine e la Polizia municipale, protagonisti di un imponente servizio d’ordine, di concerto con la Protezione civile e con altre associazioni di volontariato.

LEGGI ANCHE:

Carnevale 2018 | Giornata di sfilate e allegria in molti centri del Vibonese (VIDEO)

Carnevale 2018 | Applausi e consensi per i carri dei rioni in gara a San Calogero (FOTO/VIDEO)

Carnevale 2018 | Tra coriandoli e divertimento la festa a Vibo è al centro commerciale (VIDEO)

Carnevale 2018 | A Pizzo bimbi in festa al parco commerciale

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook