Stefanaconi, alla Biblioteca comunale nasce il laboratorio di scrittura creativa

Interessante iniziativa intrapresa di concerto tra il comitato letterario e l’Amministrazione. Molti i ragazzi delle locali scuole coinvolti

Interessante iniziativa intrapresa di concerto tra il comitato letterario e l’Amministrazione. Molti i ragazzi delle locali scuole coinvolti

Informazione pubblicitaria
I promotori dell'iniziativa
Informazione pubblicitaria

«Tra le tante iniziative ospitate dalla Biblioteca comunale di Stefanaconi, il laboratorio di scrittura creativa “L’albero della vita”, s’inserisce a pieno titolo in quel percorso di crescita culturale, tracciato dalla giovane amministrazione comunale». È quanto si legge in un comunicato stampa diramato dal Comune di Stefanaconi in relazione all’ultimo progetto promosso in ordine di tempo nell’ambito delle attività della locale biblioteca. «Dopo la presentazione del progetto da parte del comitato letterario “Fior di Loto”, avvenuto qualche giorno addietro alla presenza, oltre che del sindaco, Salvatore Solano, degli organizzatori dell’iniziativa: Salvatore Berlingieri, Maria Concetta Preta, Sonia Demurtas, Romina Candela, Pippo Prestia, la serata di ieri ha ospitato il primo incontro». 

Informazione pubblicitaria

Il sindaco, nel suo intervento e nel ringraziare gli organizzatori, ha inteso rimarcare l’importanza del corso «in quanto – ha detto -, consente a grandi e piccoli di apprendere le nozioni base di scrittura e lettura. Un corso che vuol diventare una “palestra culturale” attraverso l’arte della poesia, espressione più nobile e pura dell’animo umano». La serata di inaugurazione ha visto il poeta vernacolare Pippo Prestia spiegare le tecniche di scrittura. Giovani e adulti sono stati coinvolti nella lettura di testi in vernacolo. Tra i partecipanti il giornalista Salvatore Berlingieri e gli autori Massimiliano Donnici e Francesco Solano

«Il laboratorio di scrittura appena inaugurato – si legge ancora – è un’attività extracurriculare gratuita, rivolta a tutti i ragazzi delle scuole della provincia ed a tutti gli autori interessati, di qualunque età. In cantiere anche una raccolta dei componimenti più interessanti che nasceranno durante il corso di scrittura, tutto questo grazie alla collaborazione della maestra d’arte ed editor Sonia Demurtas». L’appuntamento successivo con la scrittura sarà il 16 marzo con il giornalista Salvatore Berlingieri, che si occuperà di spiegare come realizzare un articolo di stampa. Le docenti di Lettere Maria Concetta Preta e Carmelina Castagna, infine, interverranno in giornate diverse, «contribuendo a rendere il laboratorio unico nel suo genere, capace di offrire un variegato ed interessante spunto creativo».