Sport e periferie, tre Comuni vibonesi ottengono fondi per 880mila euro

Il ministero dello Sport finanzia interventi destinati all’impiantistica sportiva in dodici comuni della Calabria per il 2019. Ecco quali sono quelli in provincia di Vibo 

Il ministero dello Sport finanzia interventi destinati all’impiantistica sportiva in dodici comuni della Calabria per il 2019. Ecco quali sono quelli in provincia di Vibo 

Informazione pubblicitaria

Tre comuni vibonesi rientrano tra i beneficiari dei finanziamenti previsti dal bando “Sport e periferie” 2019 per un totale di circa 880mila euro di fondi destinati all’impiantistica sportiva. Si tratta di Soriano, Stefanaconi e Zambrone, che peraltro figurano tra i pochi comuni calabresi (12 in tutto) ammessi nella graduatoria definitiva, finanziata con un fondo di poco meno di 63 milioni di euro. È Soriano ad ottenere la cifra più cospicua aggiudicandosi una somma pari a 374.625 euro. A seguire il Comune di Zambrone che si vedrà assegnati fondi per 300mila euro. Qui, nella frazione San Giovanni, verrà realizzato un Centro polisportivo. Quindi Stefanaconi che avrà 210mila euro più ulteriori 70mila euro da restituire a tasso 0. In quest’ultimo caso, l’intervento si concentrerà sui lavori per ottenere l’agibilità del Centro sportivo polivalente e per la realizzazione della copertura del campo da gioco. I fondi ottenuti dal ministero dello Sport andranno peraltro a sommarsi ad un’ulteriore somma di 150mila euro derivante da un mutuo contratto con il Credito sportivo per lo stesso intervento.    

Informazione pubblicitaria