Sicurezza dei prodotti e contraffazione, seminario alla Camera di commercio

Si parlerà di marchiatura Ce e dei rischi legati al mercato illegale nell’incontro promosso dall’Ente camerale di Vibo Valentia

Si parlerà di marchiatura Ce e dei rischi legati al mercato illegale nell’incontro promosso dall’Ente camerale di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria
Il Valentianum, sede della Camera di commercio di Vibo

 

La sicurezza dei prodotti e la marchiatura Ce sarà il tema del seminario che si terrà, mercoledì 20 luglio, alle ore 9,30, nella sala del consiglio della Camera di Commercio di Vibo Valentia. Dopo i saluti del Presidente, Michele Lico, e del segretario generale, Donatella Romeo, è previsto un parterre di interventi di primissima qualità.

Relazioneranno, infatti, il tenente colonnello Pietro Romano, del Nucleo speciale di proprietà intellettuale della Guardia di finanza; Paolo Taverna, di Assogiocattoli; Tiziana Mita, dello studio legale Andreis & associati, Maurizio Caruso Frezza, funzionario della Camera di Commercio vibonese.

«Il presidente Michele Lico ha voluto fortemente questo seminario – ha detto il segretario generale, Donatella Romeo – che affronta due aspetti molto importanti, da non sottovalutare. La contraffazione dei prodotti porta scompensi nell’economia e mette a serio rischio (pensiamo ai giocattoli) la salute e la sicurezza dei bambini o della popolazione generale. Affronteremo una tematica che è cruciale – ha concluso – in una fattispecie dominata dalla globalizzazione e dai rischi che il mercato presenta».