Un locale di Tropea tra i “Migliori cocktail bar d’Italia”

Definito “un tempio del bere di qualità al Sud”, l’esercizio tropeano è entrato nella guida che racchiude le eccellenze del settore selezionate dalla rivista specializzata BlueBlazer. Ecco di quale attività si tratta

Definito “un tempio del bere di qualità al Sud”, l’esercizio tropeano è entrato nella guida che racchiude le eccellenze del settore selezionate dalla rivista specializzata BlueBlazer. Ecco di quale attività si tratta

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Sono due i bar calabresi ritenuti eccellenze del bere di qualità in Italia e presenti nella nuova app gratuita e senza sponsor “Guida ai migliori cocktail bar d’Italia”, selezionati dalla rivista specializzata BlueBlazer.

Informazione pubblicitaria

Si tratta del Madison Cafè di Tropea e de La Bodega di Cosenza. In particolare, a Tropea, il Madison Cafè in via Libertà è «un tempio del bere di qualità al Sud. Al centro del lavoro del barman Francesco Mazzitelli, detto “Il Bimbone” – si legge in una nota -, la valorizzazione dei prodotti del territorio, liquori e distillati inclusi e con una bottigliera di un migliaio di etichette, che comprende anche selezionati vini biodinamici. Il locale ospita spesso masterclass, degustazioni e aggiornamenti per appassionati e barman della zona. Miscelazione prevalentemente classica e proposte nuove riproducibili, si segnala per il Kalabrotto, variante calabrese del cocktail Hugo, con lo sciroppo di Sambuco di Calabria, prodotto a Capo Vaticano, il Bergotto – bibita frizzante a base di bergamotto – lo spumante extra dry Eukè della cantina Senatore, soda e twist di bergamotto o limone».

L’app “Guida ai migliori cocktail bar d’Italia” non ha scopo di lucro, è gratuita e priva di sponsor, a garanzia della massima autonomia di azione e della fiducia dei suoi utenti, è un contenitore virtuale, scaricabile sulle piattaforme iOS e Android, contenente gli indirizzi, le informazioni e tutte le news sui migliori cocktail bar d’Italia. Gli oltre 160 bar della Guida sono frutto di una attenta selezione di Giampiero Francesca e Massimo Gaetano Macrì, supportati da un panel di cento esperti che hanno pre-selezionato una lunga lista di locali.