Vibo, nuove opportunità per le imprese grazie al “microcredito” (VIDEO)

Le potenzialità economiche e sociali dello strumento finanziario rivolto ai piccoli imprenditori sono state al centro di un convegno alla Camera di commercio voluto da Lions club e Sistema bibliotecario

Le potenzialità economiche e sociali dello strumento finanziario rivolto ai piccoli imprenditori sono state al centro di un convegno alla Camera di commercio voluto da Lions club e Sistema bibliotecario

Informazione pubblicitaria
L'iniziativa alla Camera di commercio
Informazione pubblicitaria

Ogni 8.000 euro investiti in microcredito si genera un posto di lavoro. Le potenzialità economiche e sociali dello strumento finanziario sono state al centro di un incontro, tenutosi alla Camera di commercio di Vibo Valentia, su iniziativa del Lions club in collaborazione con l’Ordine provinciale dei Consulenti del lavoro

Informazione pubblicitaria

L’evento, che ha riconosciuto ai partecipanti crediti validi per la formazione continua, ha acceso i riflettori su una tematica, quella del credito, che, è stato detto, “suscita particolare interesse in Calabria, dove l’accesso alle ordinarie forme di finanziamento è reso più complicato che in altre aree del Paese sia per i cittadini che per le imprese”.

Tra gli altri sono intervenuti, rappresentanti di Cna, Confindustria, Confcommercio, nonché il direttore generale della Bcc del Vibonese Antonella Sacco e, in qualità di tutor dell’Ente nazionale per il microcredito, Giacomo Curigliano. A coordinare i lavori Alessandro De Salvo, saggista economico e socio Lions.