venerdì,Giugno 14 2024

Vibo, grande attesa per l’aperitivo culturale servito da persone con disabilità

L’iniziativa è organizzata dalla cooperativa sociale "Fenice" e avrà luogo nelle sale del Cev all'interno di Palazzo Gagliardi

Vibo, grande attesa per l’aperitivo culturale servito da persone con disabilità

Un appuntamento inclusivo e culturale si appresta a riempire gli ambienti di Palazzo Gagliardi, a Vibo Valentia, grazie all’evento “Vini e vinili”, in programma per venerdì 17 novembre dalle ore 18:00 nelle sale del Cev. Un’iniziativa organizzata dalla cooperativa sociale “Fenice“, che opera in città a favore di persone con ritardo psicomotorio e che intende, attraverso costanti azioni inclusive, potenziare le loro capacità e inserirle nel mondo di tutti, non escludendo l’ambito lavorativo. Servire un’apericena a una sessantina di commensali sarà il compito a cui si stanno preparando e dovranno assolvere le persone con disabilità e gli operatori della “Fenice“, ciò mentre la musica, dagli anni sessanta ai giorni nostri, accompagnerà la narrazione degli aspetti storici più significativi su scala nazionale e cittadina, riguardanti il medesimo periodo. «In sostanza, “Vini e vinili” – spiegano gli organizzatori -, sarà un coinvolgente excursus tra passato e presente, nella costante piacevolezza del gusto e nella tangibile consapevolezza di quanto e come sia possibile comprendere e valorizzare risorse spesso inesplorate, abbattendo barriere e aprendo nuovi percorsi di vita». La serata, presentata da Paolo Massaria, vedrà la partecipazione del presidente del Consiglio comunale di Vibo Valentia Rino Putrino – che vestirà i panni di cantante – e del giornalista e sociologo Maurizio Bonanno.

LEGGI ANCHE: “La malattia renale cronica”: focus in un convegno in programma a Rombiolo

A Caria di Drapia tutto pronto per la “Festa d’autunno” in favore del restauro di Don Bosco

Articoli correlati

top