martedì,Maggio 18 2021

Politiche sociali a Vibo, esito positivo per Hcp e programmazione Pais

I consiglieri Miceli, Scrugli e Policaro concordi nel voler abbattere gli steccati politici. Il Comune prende impegni

Politiche sociali a Vibo, esito positivo per Hcp e programmazione Pais
Giuseppe Policaro e Marco Miceli

Apprendiamo con soddisfazione l’esito positivo delle nostre richieste, avanzate con insistenza in commissione politiche sociali, relative al problema dell’Hcp e della programmazione Pais 2019. Per come riferito  nel corso della commissione politiche sociali del 22 aprile scorso dal presidente Roschetti, il Comune provvederà alla compilazione delle schede di programmazione che consentiranno di poter utilizzare almeno la parte di fondo Pais restante che è pari a 375.000 euro e che permetterà all’ente, probabilmente, di garantire la struttura socio assistenziale per gli utenti del distretto, nonostante, purtroppo, si siano già persi circa 750.000 euro che limiteranno notevolmente i servizi offerti”.

Lorenza Scrugli

E’ quanto affermano in una nota i consiglieri comunali di Vibo Valentia Marco Miceli, Lorenza Scrugli e Giuseppe Policaro. Relativamente invece al Home care premium, sempre per come comunicato dal presidente in commissione, il Comune si impegna a trovare le somme necessarie per ottemperare a quanto disposto dall’Inps. Disposizione che impone al Comune, in virtù di un suo cospicuo debito contributivo di assolvere a specifici pagamenti. Grazie a questo adempimento, l’ente potrà retribuire gli operatori e gli altri aventi diritto coinvolti nel progetto di Hcp finalizzato a fornire prestazioni assistenziali individualizzate ai soggetti beneficiari. Consapevoli di quanto sia importante e delicato il settore delle politiche sociali e di quanto sia fondamentale abbattere gli steccati della politica affinchè tale settore possa operare bene, continueremo senza sosta, con lo spirito costruttivo che ci ha sempre contraddistinti, a vigilare e a proporre azioni che possano incidere positivamente sull’attività politico amministrativa delle politiche sociali”.

Articoli correlati

top