domenica,Giugno 20 2021

Zambrone, partiti gli Stati generali della Lega: video

Iniziata ieri la tre giorni del Carroccio che vede la partecipazione anche di diversi dirigenti nazionali del partito. Atteso per domenica Matteo Salvini

Zambrone, partiti gli Stati generali della Lega: video

È iniziata ieri in un villaggio turistico di Zambrone la tre giorni della Lega, denominata “Stati Generali è il momento della determinazione”, che verrà conclusa domenica da Matteo Salvini. Sessioni di lavoro per «informarsi e formarsi», così le ha definite il commissario regionale Giacomo Francesco Saccomanno, aprendo i lavori con un dibattito a cui ha partecipato anche Andrea Crippa vice segretario nazionale del Carroccio. «Dopo la crescita che abbiamo registrato sul territorio – ha detto Saccomanno – abbiamo pensato ad un confronto che serva anche per dettare la linea politica». [Continua in basso]

C’è entusiasmo, quindi, e il consigliere regionale Pietro Molinaro conferma: «Tra il gruppo consiliare e la giunta c’è stata dialettica salutare, mai momenti di tensione». Nella tre giorni attesi anche i sottosegretari Molteni e Puccianelli, il viceministro Morelli, ma la relazione più attesa – circa la compattezza di una coalizione in cui la base leghista è pronta a rivendicare la leadership anche per le elezioni – è quella di Matteo Salvini.

Il capitano non era tra gli ospiti programmati, ma ha garantito – partecipando alla trasmissione di Lilli Gruber – che sarà a Zambrone, confermando come la tre giorni calabrese sia anche una nuova prova muscolare interna alla coalizione.

Articoli correlati

top