lunedì,Novembre 29 2021

Regionali, ora è ufficiale: sarà Roberto Occhiuto il candidato del centrodestra

Raggiunto l'accordo a Roma tra Berlusconi e Salvini, che ha preteso Nino Spirlì come vicepresidente designato. Il leader di Forza Italia: «Vinceremo e governeremo bene»

Regionali, ora è ufficiale: sarà Roberto Occhiuto il candidato del centrodestra
Occhiuto durante la sua recente visita a Vibo

di Riccardo Tripepi

Arriva finalmente l’ufficialità. Sarà il capogruppo alla Camera Roberto Occhiuto il candidato del centrodestra alle prossime elezioni regionali. Dopo il vertice dei leader nazionali a Roma della scorsa settimana, che aveva sbloccato le candidature per le grandi città ,e dopo la nomina della presidenza del Copasir andata a Fdi, per la soddisfazione di Giorgia Meloni che ha ottenuto anche il nome per Roma, tutto sembrava essersi messo in discesa anche per la Calabria.

Eppure l’annuncio ufficiale della candidatura di Occhiuto, originariamente previsto per sabato scorso, è slittato fino ad oggi per una serie di regioni. La prima su tutte: la pretesa della Lega di vedere riconosciuto il lavoro svolto in Calabria nel dopo Jole Santelli e in piena pandemia e quindi l’indicazione di Nino Spirlì come vicepresidente. [Continua in basso]

Matteo Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini, che guarda ai prossimi appuntamenti elettorali e alla possibile federazione con Fi che gli servirebbe la leadership della coalizione, ha dato il suo benestare alla candidatura di Occhiuto, nonostante il niet delle ultime regionali sul fratello Mario, ma ha battuto i pugno per vedere riconosciuta la posizione di Nino Spirlì e dei suoi che pure avevano sperato di ottenere la candidatura alla presidenza.

A rallentare ancora le operazioni il vertice di Vibo, voluto dal coordinatore regionale Giuseppe Mangialavori, parso a molti come una fuga in avanti irrispettosa delle indicazioni nazionali e condito anche con la polemica presa di posizione delle sorelle Santelli. La quadratura, però, è arrivata oggi sul nome indicato da tempo da Forza Italia e cioè il capogruppo alla Camera Roberto Occhiuto.
Sarebbero pronte già almeno otto liste per il parlamentare cosentino che ha ricevuto da ultimo anche il sostegno di Noi con l’Italia di Maurizio Lupi che sarà presente alle elezioni come annunciato nella conferenza stampa di Lamezia. [Continua in basso]

Silvio Berlusconi e Roberto Occhiuto

Qualche ora prima della riunione di oggi Roberto Occhiuto, Francesco Cannizzaro e Giuseppe Mangialavori con tanto di foto pubblicata si Facebook «l’ora x è rintoccata sull’orologio delle regionali. Forza Italia perde un ottimo capogruppo alla Camera, ma la Calabria avrà un ottimo governatore. Esperienza, diplomazia e cuore…»

Berlusconi: «Forza Roberto! Forza Calabria!»

«Roberto Occhiuto, eccellente imprenditore e nostro bravissimo capogruppo alla Camera dei deputati. Sarà capace non solo di vincere le elezioni, ma anche di governare bene una Regione bellissima, che ha molte potenzialità inespresse. Non vedo l’ora di tornare in Calabria per dare il mio contributo. Forza, Roberto! Forza Calabria!».

LEGGI ANCHE: Occhiuto candidato alle Regionali, Mangialavori: «È l’uomo giusto»

Occhiuto candidato, Limardo: «Darà voce alla voglia di cambiamento dei calabresi»

Comune di Vibo e antimafia: fra slogan, silenzi e applausi interessati per Gratteri

Articoli correlati

top