martedì,Luglio 27 2021

Occhiuto candidato alle Regionali, Mangialavori: «È l’uomo giusto»

La soddisfazione del coordinatore regionale di Forza Italia e senatore vibonese: «Ottima notizia per l'intera Calabria, sarà un successo elettorale e poi amministrativo»

Occhiuto candidato alle Regionali, Mangialavori: «È l’uomo giusto»
Occhiuto e Mangialavori durante la recente visita a Vibo

«La designazione di Roberto Occhiuto quale candidato alla presidenza della Regione Calabria è, per quanto ampiamente annunciata nei mesi scorsi, una notizia straordinaria non solo per il centrodestra, ma per l’intera Calabria, per i calabresi», lo afferma in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia Giuseppe Mangialavori, subito dopo l’arrivo dell’ufficialità della candidatura. «Roberto – aggiunge – è l’uomo giusto al posto giusto, in un momento di straordinaria difficoltà per la nostra regione e per l’Italia. La sua esperienza, il suo spirito di servizio, la sua onestà, le sue competenze, sono la garanzia di un successo che sarà prima elettorale e, successivamente e progressivamente, amministrativo».

«Roberto Occhiuto – continua – guiderà una coalizione unita come non mai e decisa a sbaragliare quel che resta di un centrosinistra litigioso, frammentato, eterodiretto dalle conventicole romane, sempre più succube del correntismo interno e dei giochi per la poltrona dei vari ras locali. Roberto Occhiuto, invece, potrà contare su una squadra composta da partiti con una forte identità politica ma capaci ogni volta di creare una federazione elettorale e amministrativa coesa, con un unico scopo: perseguire un comune programma di sviluppo e crescita per la Calabria».

Berlusconi e Occhiuto

«Una coalizione, quella di centrodestra – aggiunge Mangialavori -, che ha confermato la titolarità di Forza Italia nella scelta del candidato governatore. Il presidente Silvio Berlusconi, con il pieno accordo e sostegno del coordinatore nazionale Antonio Tajani e della segreteria regionale che ho l’onore di guidare, ha da subito, con convinzione e senza tentennamenti, puntato sulla leadership di Roberto Occhiuto».

«Adesso tutto è pronto. Forza Italia c’è, il centrodestra c’è: tra pochi mesi – conclude Mangialavori – Roberto Occhiuto sarà il presidente che porterà la Calabria nella sua nuova storia».

LEGGI ANCHE:Comune di Vibo e antimafia: fra slogan, silenzi e applausi interessati per Gratteri

Occhiuto candidato, Limardo: «Darà voce alla voglia di cambiamento dei calabresi»

Articoli correlati

top