Elezioni amministrative, presentate le liste a Tropea

Gli schieramenti in campo si contendono la guida politica del Municipio dopo lo scioglimento degli organi elettivi dell’ente per infiltrazioni mafiose

Gli schieramenti in campo si contendono la guida politica del Municipio dopo lo scioglimento degli organi elettivi dell’ente per infiltrazioni mafiose

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Cominciano a prendere corpo i blocchi di partenza per le prossime elezioni amministrative del 21 ottobre. Nella giornata di ieri, il primo candidato a varcare la soglia dell’ufficio elettorale è stato Giovanni Macrì (consiglierie comunale uscente, coordinatore cittadino di Forza Italia, già candidato a sindaco nelle precedenti amministrative e vicesindaco dal 2006 al 2008) il quale ha presentato la lista completa di dodici nominativi che si contenderanno gli scranni di Palazzo Sant’Anna. “Forza Tropea” sarà composta da volti nuovi e vecchie conoscenze della politica locale. Di seguito l’elenco completo: Addolorato Francesco; Caracciolo Saverio; Godano Carmine; Graziano Erminia; La Torre Antonino; Macrì Gaetano; Marzolo Caterina; Monteleone Francesco; Pensabene Annunziata; Scalfari Roberto; Taccone Vincenzo; Trecate Greta.                                  In ordine cronologico, il secondo aspirante primo cittadino a presentare la squadra è stato Nicola Cricelli, imprenditore che già in passato, a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, ha avuto numerose esperienze come amministratore della cosa pubblica. Questi i componenti di “Tropea nel cuore”: Colace Michele; Consiglio Elio; De Monte Carlo Alberto; Gallisto Giuseppina; Godano Giovambattista; La Bella Rosaria; Lorenzo Gina; Marchese Antonio; Pugliese Antonino; Saturno Francesca; Tambuscio Jessica Samantha; Ventrice Elio.                                                   In mattinata è arrivata anche la firma apposta sui registri comunali da parte di Giuseppe Romano (già sindaco per quattro consiliature), che guiderà la lista civica “Rinascita per Tropea”. Ecco i componenti: Piserà Antonio; Cutuli Alberto; De Vita Domenica; Di Bella Melania; Lo Torto Domenico; Morello Marianeve; Pagano Letteria; Pietropaolo Massimo Cono; Rombolà Annunziata; Saturno Virginia; Scordo Stefano; Vallone Saverio.                      Sul filo di lana è arrivata anche la partecipazione ufficiale di Massimo L’Andolina (già vicesindaco e assessore al Turismo) candidato a sindaco per la lista “L’altra Tropea”, che candida al Consiglio comunale: Accorinti Rosa; Piccolo Vito; Tropeano Carmela; Mazzitelli Annunziato; Muzzupappa Domenico; La Torre Domenico; Mazzitelli Romania; Vasinton Pasquale; De Vita Annina; Laganà Giuseppe; Muscia Saverio; Cortese Eleonora Maria.                                       Attualmente il Comune è retto da una terna commissariale in seguito allo scioglimento per infiltrazioni mafiose dei precedenti organi elettivi. Proprio per questo la presentazione delle liste (come a Nicotera) viene seguita con la massima attenzione da parte delle forze dell’ordine (carabinieri in primis) e dalla Prefettura di Vibo Valentia. E le “sorprese”, a liste presentate, potrebbero non mancare. In foto dall’alto in basso: Giovanni Macrì, Nicola Cricelli, Giuseppe Romano e Massimo L’Andolina

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Comune Tropea, ecco i motivi della proroga del commissariamento

‘Ndrangheta: il Comune di Tropea definitivamente commissariato per infiltrazioni mafiose

Comune Tropea: Tar respinge la richiesta di Macrì di sospendere il commissariamento

Elezioni amministrative a Nicotera, presentata una sola lista