Carattere

Era stato presentato in consiglio comunale da Claudia Gioia ma il sindaco Elio Costa si è espresso negativamente

Politica

“Ho presentato ieri in Consiglio comunale un ordine del giorno avente ad oggetto l'attivazione dell'Ufficio Protocollo e dello Sportello del contribuente nella Delegazione comunale di Vibo Marina la quale, come articolazione decentrata del Comune di Vibo, dovrebbe rappresentare un presidio importante per gli abitanti del luogo e fornire loro gli stessi servizi offerti dal Municipio. Purtroppo, ancora una volta, il sindaco, esprimendosi per primo negativamente, ha impedito la discussione ed la trattazione in aula di questo ordine del giorno”. E’ quanto dichiara Claudia Gioia, capogruppo di “Vibo Unica” la quale spiega che l’ordine del giorno era “diretto in primis a rappresentare un’esigenza dei cittadini residenti, costretti ancora a recarsi a Vibo anche solo per la presentazione di una domanda, e quindi volto al potenziamento di una struttura affinché la stessa potesse svolgere appieno il suo ruolo di ufficio decentrato, a servizio di tutti i cittadini di Vibo Marina”. 

 

Seguici su Facebook