Comune Spilinga: non ci sono più candidati per surrogare i consiglieri dimissionari

Domenico Calello subentra alla dimissionaria Maria Antonella Prestia Lamberti ma subito dopo si dimette. Lascia pure Vincenzo Pugliese ed entra in Consiglio Domenico Arena

Domenico Calello subentra alla dimissionaria Maria Antonella Prestia Lamberti ma subito dopo si dimette. Lascia pure Vincenzo Pugliese ed entra in Consiglio Domenico Arena

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Nuovo ingresso in consiglio comunale a Spilinga. Al posto del consigliere Vincenzo Pugliese, eletto nelle amministrative del giugno 2016 con 36 voti, gli subentra Domenico Arena, 34 anni, eletto nella stessa lista “Rinascita per Spilinga” con 13 preferenze. Problemi però per la surroga del consigliere comunale Domenico Calello, candidato anche lui con la lista “Rinascita per Spilinga” che ha espresso il sindaco Armando Fiamingo. Domenico Calello era entrato in Consiglio il 15 marzo scorso, subentrando alla dimissionaria Maria Antonella Prestia Lamberti, 36 anni, che aveva  rassegnato le dimissioni motivandole con l’incapacità del proprio gruppo politico di “fare squadra e confrontarsi”. Anche Domenico Calello, però, che nel 2016 aveva ottenuto 33 voti, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Da qui il tentativo di scorrere la lista “Rinascita per Spilinga” per fargli subentrare il primo dei non eletti, sino a scoprire che ciò è impossibile in quanto non rimane più alcun candidato per procedere alla surroga. Per legge, quindi, il consiglio comunale continuerà ad operare sino a quando non verrà meno per carenza della metà più uno dei consiglieri rimasti in carico, non computando a tal fine il sindaco il quale resta con un consigliere di maggioranza in meno.  Copia della delibera del Consiglio è stata trasmessa alla Prefettura ed alla Commissione elettorale della provincia di Vibo. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Comune Spilinga: si dimette un consigliere di maggioranza

Reflui zootecnici sversati nella fiumara Ruffa, denunciato un allevatore di Spilinga

Sversava reflui zootecnici in affluente della fiumara Ruffa, denunciato allevatore di Spilinga

Spilinga, l’opposizione attacca sindaco e Giunta: «Paese abbandonato a se stesso»

Sfruttava due lavoratori in nero ospitandoli in una stalla, denunciato imprenditore agricolo