mercoledì,Aprile 21 2021

Comune, “Rinasci Vibo”: «Scalamogna ottima scelta per una Giunta di qualità»

Daffinà, Iorfida e Lo Schiavo: «Daremo le risposte che la città attende. Ma il nostro movimento continua il suo lavoro in vista delle elezioni regionali»

Comune, “Rinasci Vibo”: «Scalamogna ottima scelta per una Giunta di qualità»

A due giorni dall’ufficializzazione della giunta comunale da parte del sindaco Maria Limardo, il gruppo Rinasci Vibo commenta la vittoria del primo cittadino e la composizione dell’esecutivo. La vittoria deve essere interpretata «come un segno di fiducia e di speranza che la popolazione vibonese ha voluto riporre nel progetto di una nuova Vibo Valentia lanciato da Maria Limardo e a cui ha contribuito anche il gruppo di Rinasci Vibo». 

La lista, di cui è riferimento Tonino Daffinà che è anche tra i firmatari della nota insieme ai due consiglieri eletti, Raffaele Iorfida e Serena Lo Schiavo, ritiene che la giunta sia espressione di «grandi qualità e competenze»: «Rinasci Vibo – si legge ancora – ha risposto alla richiesta del sindaco fornendo una rosa di nomi aventi caratteristiche personali diverse, ma uniti da un unico comune denominatore: la correttezza e l’impegno. La scelta del sindaco è caduta sull’ingegnere Pasquale Scalamogna, quale assessore all’Urbanistica, e questo ha dato a tutto il gruppo la consapevolezza di aver offerto alla città non solo un professionista serio e di specchiata moralità, ma anche un profondo conoscitore della cosa pubblica e del Comune di Vibo in particolare. Non appena nominato, Pasquale Scalamogna ha informato il gruppo di Rinasci Vibo che si sarebbe gettato a testa bassa e senza distrazioni nell’attività di assessore garantendo il massimo impegno sia sul piano tecnico che su quello amministrativo. Siamo orgogliosi di essere rappresentati da lui nella giunta, riteniamo che la sua azione accanto a quella del sindaco ed a tutto il consiglio saprà dare alla cittadinanza quelle risposte che da tempo attende. Il lavoro e l’impegno del gruppo di Rinasci Vibo, comunque, continua per la città ma non si ferma alla sola Vibo Valentia e si proietta verso il prossimo impegno elettorale che riguarda la nostra Regione. Un appuntamento che rappresenta la chiave di volta per avviare il cambiamento della Calabria, oggi devastata e abbandonata al proprio destino dai giochi politici/affaristici di una sinistra allo sbando».

LEGGI ANCHEL’analisi | Comune di Vibo, la Giunta c’è. Ora si passi ai fatti – Video

Vibo, si parte con una Giunta ad otto assessori – Video

top