Carattere

Le dimissioni della maggioranza più uno dei consiglieri hanno decretato la fine anticipata della consiliatura del sindaco Danilo Silvaggio, eletto il 5 giugno 2016

Politica

Il prefetto di Vibo Valentia, Francesco Zito, con proprio decreto, ha sospeso il consiglio comunale di Maierato «con effetto immediato, fino all’emanazione del relativo decreto di scioglimento da parte del presidente della Repubblica, e comunque per un periodo non superiore a 90 giorni». Con la firma da parte del capo dell’Utg, questo pomeriggio, la gestione del piccolo Comune dell’hinterland vibonese passa nelle mani di un commissario prefettizio, nella persona del viceprefetto aggiunto Manuela Currà, che avrà quindi i poteri del sindaco, della giunta e del consiglio. La inevitabile decisione giunge all’indomani della presentazione contestuale di dimissioni della maggioranza più uno dei consiglieri comunali, eletti nella tornata del 5 giugno 2016 che portò alla vittoria il primo cittadino Danilo Silvaggio.

La situazione politica a Maierato era compromessa ormai da diversi mesi. Il punto di svolta si è registrato con l’abbandono della maggioranza da parte di tre componenti, tra cui vicesindaco e assessore, che hanno costituito un nuovo gruppo affiancando di fatto l’opposizione di Maierato democratica, guidata dall'ex sindaco Sergio Rizzo. Le dimissioni dei sei consiglieri, presentate ai sensi dell’articolo 38 del Tuel (irrevocabili e senza bisogno di presa d’atto perché immediatamente efficaci), ha configurato l’ipotesi dissolutoria prevista dall’articolo 141. E quindi, «la grave e urgente necessità di assicurare, nelle more della definizione del procedimento di scioglimento del consiglio comunale, il normale funzionamento degli organi e dei servizi, nonché lo svolgimento dell’attività amministrativa del Comune di Maierato», ha portato il prefetto Zito a nominare il commissario prefettizio che gestirà l'ente fino a nuove elezioni. 

LEGGI ANCHEMaierato, l’opposizione affonda il coltello nella piaga: «Esperienza fallimentare»

Maierato, si dimette la maggioranza dei consiglieri: fine dell’era Silvaggio

Rendiconto bocciato a Maierato, l’opposizione invoca l’immediato commissariamento

Maierato, bocciato il rendiconto: Comune a un passo dal commissariamento

Lacnews24.it
X

In evidenza

Seguici su Facebook