lunedì,Maggio 16 2022

Mileto, i dubbi di Caserta: «La maggioranza è passata con Forza Italia?»

L’esponente della minoranza consiliare presenta un’interrogazione per capire se il sindaco Giordano e la sua squadra hanno aderito al partito di Berlusconi

Mileto, i dubbi di Caserta: «La maggioranza è passata con Forza Italia?»
Il Comune di Mileto
Giulio Caserta

La maggioranza presente nel consiglio comunale di Mileto si prefigura ancora come una lista civica, oppure, dopo le prese di posizione degli scorsi mesi è, di fatto, ormai un’espressione del partito politico Forza Italia? Questo si chiede oggi provocatoriamente il capogruppo d’opposizione “IdeaMileto” Giuseppe Giulio Caserta. Al riguardo, nelle scorse ore l’esponente di minoranza è passato dalle parole ai fatti e ha addirittura pensato bene di presentare a Palazzo dei normanni un’apposita interrogazione consiliare, indirizzata al sindaco Salvatore Fortunato Giordano, al presidente Antonio Direnzo e al segretario generale Marina Petrolo. [Continua in basso]

Il sindaco Natino Giordano

«Il sottoscritto, considerato che nell’imminenza delle elezioni per il rinnovo dell’ultimo Consiglio Regionale Calabrese il sindaco di Mileto si è pubblicamente schierato in favore del consigliere regionale candidato nella lista di “Forza Italia” – scrive al riguardo il capogruppo d’opposizione  – e che alle ultime consultazioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Vibo Valentia il vice-sindaco di Mileto è stato candidato nella lista di “Forza Italia”, chiede di conoscere se corrisponde al vero che il sindaco e tutta la maggioranza consiliare comunale abbiano aderito al partito politico “Forza Italia”, poiché ciò renderebbe opportuno che il gruppo consiliare denominato “Città Futura” cambiasse la propria denominazione in “Forza Italia”». Esaudirà il sindaco Giordano le “voglie” del capogruppo di minoranza Caserta? Oppure deciderà di soprassedere, ritenendole esclusivamente “casi” e fatti interni alla maggioranza che lo sostiene? Si starà a vedere.

Articoli correlati

top