sabato,Maggio 18 2024

Longobardi, Pilegi: «Mettere in sicurezza via Roma prima che accada l’irreparabile»

La consigliera comunale di "Progressisti per Vibo" incalza l'amministrazione Limardo: «Limiti di velocità non rispettati e incolumità dei pedoni a rischio»

Longobardi, Pilegi: «Mettere in sicurezza via Roma prima che accada l’irreparabile»
Foto di repertorio - Via Roma a Longobardi
Loredana Pilegi
Loredana Pilegi

«L’amministrazione comunale di Vibo Valentia intervenga al più presto per ristabilire le condizioni di sicurezza lungo la centralissima via Roma della frazione Longobardi, prima che abbia a verificarsi qualche grave incidente». Lo chiede la consigliera comunale di “Progressisti per Vibo” Loredana Pilegi. «Il tratto stradale in questione – aggiunge -, com’è noto, costituisce il principale collegamento tra il comune capoluogo e le frazioni costiere, Vibo Marina in primis, e viene quotidianamente attraversato da migliaia di autovetture e mezzi pesanti. Ciò, alla luce della circostanza che detta strada attraversa longitudinalmente quasi tutto il centro abitato, comporta evidenti disagi per la popolazione e, soprattutto, per i pedoni che a ragion veduta si sentono minacciati dal passaggio di veicoli che non di rado sfrecciano incuranti della presenza di scuole, abitazioni, attività commerciali ed edifici pubblici e dei relativi utenti, spesso anziani e bambini. Occorre dunque – rimarca Pilegi – mettere al più presto in sicurezza la strada, attuando quanto necessario per dissuadere gli automobilisti più indisciplinati dal superare i limiti di velocità e per realizzare opere che salvaguardino l’incolumità dei pedoni. Si restituisca serenità alla comunità di Longobardi – è la conclusione – ma lo si faccia al più presto prima che qualcosa di irreparabile possa accadere».

Articoli correlati

top