lunedì,Giugno 17 2024

Provincia di Vibo: il consigliere Domenico Tomaselli (Psi) nominato vicepresidente

L’incarico con apposito decreto del presidente dell’amministrazione Salvatore Solano. Ma nel Partito democratico non mancheranno dure reazioni

Provincia di Vibo: il consigliere Domenico Tomaselli (Psi) nominato vicepresidente
Salvatore Solano e, a destra, Domenico Tomaselli

Il consigliere Domenico Tomaselli è il nuovo vicepresidente dell’amministrazione provinciale di Vibo Valentia. A sancire la sua nomina è stato il presidente di Palazzo ex Enel Salvatore Solano con apposito decreto in quanto la legge vigente in materia stabilisce che il presidente della Provincia «può nominare un vicepresidente, scelto tra i consiglieri provinciali eletti, stabilendo le eventuali funzioni a lui delegate e dandone immediata comunicazione al Consiglio. Il vicepresidente – si legge nel decreto di nomina – esercita le funzioni del presidente in ogni caso in cui questi ne sia impedito».

Domenico Tomaselli, che attualmente ricopre la carica anche di consigliere comunale a Ricadi in quota al Partito socialista, è stato eletto alla Provincia nella lista “La Provincia del Futuro”, risultando peraltro alle elezioni del 18 dicembre del 2021 il più votato nel centrosinistra con 49 preferenze. Tuttavia, la reazione del Partito democratico – di fronte all’accettazione dell’incarico da parte di Tamaselli – non sarà certamente positiva e favorevole poiché al momento della composizione della lista del centrosinistra erano stati stabiliti paletti e punti fermi tra le varie forze politiche che hanno messo in campo la lista: ossia che i consiglieri eletti non avrebbero dovuto avere nulla a che fare con l’azione amministrativa portata avanti dal presidente dell’ente Salvatore Solano. Peraltro, già l’accettazione della delega di vicepresidente della Provincia, da parte sempre di Tomaselli, avvenuta qualche mese addietro, aveva suscitato fortissimi malumori nel Pd, non mancando di considerare l’episodio come un vero e proprio «tradimento del mandato elettorale».

Articoli correlati

top