mercoledì,Luglio 24 2024

Strada d’accesso a San Pietro chiusa, Ilaria Cosentino: «Pessimo biglietto da visita»

L’esponente di Azione: «Questo sindaco ha promesso grandi cose in campagna elettorale ma nel corso del suo mandato non ha concretizzato cose nell'interesse dei cittadini»

Strada d’accesso a San Pietro chiusa, Ilaria Cosentino: «Pessimo biglietto da visita»
Ilaria Cosentino (Azione)

«La strada di accesso alla frazione di San Pietro ancora chiusa è l’emblema di un’amministrazione con a capo un sindaco che ha badato solo alle cose superficiali e non alle cose sostanziali. Ma come è possibile che dopo tutto questo tempo ancora non si sia riusciti a risolvere un problema che condiziona un’intera comunità oltre ad essere un pessimo biglietto da visita per chi proviene da fuori zona? Possibile che il sindaco non ha compreso che i cittadini devono essere rispettati garantendo loro una città vivibile e dotata dei servizi pubblici essenziali?». A porre queste domande è Ilaria Cosentino, componente del coordinamento cittadino di Azione. «Questo sindaco – aggiunge – ha promesso grandi cose in campagna elettorale ma nel corso del suo mandato non ha concretizzato cose nell’interesse dei cittadini. Ho chiesto al consigliere Luciano di proporre immediatamente una interrogazione che possa chiarire la questione e che possa fungere da impulso per risolvere immediatamente la problematica, così come per mezzo del citato consigliere chiederò lumi sul pericolosissimo dosso di via Domenico Brasca a Longobardi che rappresenta un problema per l’intera comunità».

Il dosso di via Domenico Brasca a Longobardi

LEGGI ANCHE: Comune di Vibo: il M5S chiede conto di tutte le opere incompiute. E vuole i progetti

Vibo, ancora chiusa la strada per San Pietro. Il grido dei cittadini: «Isolati e dimenticati da tutti» -Foto

Comune di Vibo: Governo e Regione finanziano lavori per quattro milioni, ecco tutti gli interventi

top