venerdì,Luglio 19 2024

Morte di Denise Galatà: il cordoglio della vicepresidente della Regione Calabria

Giusi Princi esprime vicinanza alla famiglia della studentessa scomparsa tragicamente, rivolgendo un pensiero anche alla comunità scolastica

Morte di Denise Galatà: il cordoglio della vicepresidente della Regione Calabria
Denis Galatà, la studentessa trovata senza vita nel fiume Lao
Giusi Princi

«Esprimo il mio più sincero cordoglio alla famiglia e all’intera comunità del Liceo ‘Rechichi‘ di Polistena per la tragica scomparsa di Denise Galatà, giovane studentessa dallo sguardo luminoso, da cui si percepiva l’entusiasmo e l’attesa impaziente del futuro». Così la vicepresidente della Regione Calabria con delega all’istruzione, Giusi Princi, a margine della tragedia che si è consumata nel fiume Lao, a Laino Borgo, chè costata la vita alla diciannovenne Denise Galatà. «In questi momenti di angoscia, il mio pensiero va anche ai suoi compagni che stanno affrontando la drammatica esperienza del lutto e del dolore e che tra poche settimane sosterranno il delicato momento degli esami di stato. Mi auguro che, con l’aiuto dei docenti e delle figure di riferimento, con il reciproco sostegno, riescano a trasformare il dolore della perdita in un’occasione di maturazione e di impegno, nella consapevolezza che la vita è un dono prezioso e che la solarità e il ricordo della giovane Denise li accompagnerà sempre».

LEGGI ANCHE: Studentessa morta nel fiume Lao nel Cosentino, disposta l’autopsia

Trovato il corpo della studentessa dispersa dopo una caduta nel fiume Lao nel Cosentino

Scomparsa di Denise nel fiume Lao: la Procura apre un’inchiesta mentre proseguono le ricerche

top