mercoledì,Giugno 19 2024

Concorso per funzionari al Comune di Vibo, “Città Futura” chiede la sospensione della procedura

Il gruppo consiliare invita il sindaco ad impedire che qualche suo assessore possa sfruttare le prove selettive per due soli posti – a fronte di 371 candidati – a ridosso della campagna elettorale. Quattro in totale i posti oggetto di selezione per oltre mille candidati

Concorso per funzionari al Comune di Vibo, “Città Futura” chiede la sospensione della procedura

Apprendiamo che l’amministrazione comunale di Vibo Valentia, per il tramite dei suoi preposti Uffici, ha disposto lo svolgimento di una prova preliminare in forma scritta per la posizione di funzionari ad elevata qualificazione (ex profilo di istruttore direttivo amministrativo cat. D1). Per la suddetta prova sono state inoltrate 371 convocazioni a mezzo Pec con la data di svolgimento al 9 aprile prossimo. I 20 candidati che supereranno la sopra menzionata prova dovranno poi svolgerne una ulteriore, in forma orale, in data 15 aprile. Un iter che si concluderà, dunque, con l’assunzione, di due sole unità”. E’ quanto rende noto il gruppo consiliare di “Città Futura” al Comune di Vibo Valentia che invita poi “il sindaco Maria Limardo, sempre molto attenta a questioni di opportunità, ad intervenire anche questa volta affinchè qualche sua assessora non vada avanti con quanto di più inopportuno si possa fare durante la campagna elettorale ovvero fare leva con la condizione di bisogno dei nostri cittadini? Chiediamo pertanto che si valuti la sospensione della procedura concorsuale sopra menzionata”. Ricordiamo che il 18 gennaio scorso l’amministrazione comunale di Vibo Valentia aveva rinviato le date – già fissate tra fine gennaio e inizio febbraio – per lo svolgimento delle prove concorsuali per l’assunzione di quattro figure in diversi profili. La decisione era stata motivata con la necessità di far fronte all’elevato numero di domande presentate, quasi mille in totale, e quindi di “individuare – così aveva scritto la giunta comunale – le migliori misure organizzative possibili per garantire una procedura celere ma scrupolosa, nell’interesse dei candidati”. I profili per i quali è stata indetta la selezione sono: un posto Area degli istruttori – Istruttore amministrativo Cat. C1; un posto Area dei funzionari ad elevata qualificazione – ex profilo Istruttore direttivo amministrativo Cat. D1; un posto Area dei funzionari ad elevata qualificazione – ex profilo Istruttore direttivo tecnico Cat. D1; un posto Area dei funzionari ad elevata qualificazione – ex profilo Istruttore direttivo comunicazione e gestione eventi Cat. D1.

LEGGI ANCHE: Bando per dirigente al Comune di Vibo, Nesci: «Rocambolesca ricostruzione dell’assessore»

Concorso per dirigente al Comune di Vibo, l’assessore Franzè: «Problema già risolto»

Comune di Vibo, Nesci al sindaco: «Bando chiuso dopo appena 12 giorni, non rispettati i termini»

top