domenica,Luglio 21 2024

Soriano (Pd) replica a Muzzopappa: «Critica l’opposizione ma chi fa parte della sua coalizione ha governato con Limardo» -Video

Botta e risposta dopo il comizio del candidato di centro a Vibo Marina. Il consigliere del Pd non ci sta: «Città Futura era in maggioranza e aveva 4 assessori». E ancora: «Cerca i voti del sindaco uscente e di Mangialavori?»

Soriano (Pd) replica a Muzzopappa: «Critica l’opposizione ma chi fa parte della sua coalizione ha governato con Limardo» -Video
Stefano Soriano e Francesco Muzzopappa

«L’opposizione è corresponsabile perché non vigila, non denuncia e, anzi, si attacca al carro dei vincitori». Le parole di Francesco Muzzopappa, candidato del polo di centro alla carica di sindaco di Vibo Valentia, che tenuto un comizio nella frazione marina, sollevano la replica puntuta del consigliere comunale del Pd, Stefano Soriano. L’esponente dem ha pubblicato un video sui suoi profili social, attraverso il quale ribatte alle affermazioni di Muzzopappa.

«Il candidato di centro – dice Soriano – ha raccontato una strana storia, secondo la quale l’opposizione sarebbe stata quasi silenziosa e connivente con il centrodestra. Immagino che l’avvocato Muzzopappa si riferisse principalmente all’ex candidato al sindaco del centrosinistra (Stefano Luciano, ndr) che è trasmigrato nella nuova coalizione di destra. Mi preme dunque precisare alcune cose. Caro avvocato Muzzopappa, l’opposizione fatta da Pd, 5Stelle, Progressisti e da altri gruppi è stata sempre un’opposizione seria, è stata sempre un’opposizione costruttiva, perché la città non si distrugge». Insomma, mette a fuoco ulteriormente Soriano, «un’opposizione costruttiva, centrata sui problemi, si fa in maniera seria, cercando di aiutare l’amministrazione a realizzare ciò di cui la città ha necessità».

«Mi preme ricordare – continua il consigliere Pd – alcune battaglie personali sulla piscina, sulla pista d’atletica, sui parchi archeologici. Quegli stessi parchi di cui lei ha parlato con tanto ardore ma che sono ancora chiusi, nonostante abbia svolto funzione di delegato del sindaco anche qualche membro della sua coalizione. Poi lei, avvocato Muzzopappa, fa una cosa simpatica: critica l’opposizione sorvolando sul fatto che il gruppo Città Futura ha fatto parte di questa amministrazione per quattro anni e mezzo, schierando ben quattro assessori, praticamente metà giunta, e con deleghe abbastanza importanti: lavori pubblici, beni culturale, le politiche sociali, al commercio, al personale. Quindi non passavano di là per caso».

Una contraddizione politica che Soriano mette in luce: «Come si fa a puntare il dito contro l’opposizione quando lei ha in coalizione buona parte, anzi quasi tutta, quella maggioranza di centrodestra che lei dice essere stata fallimentare, salvo poi esaltare il sindaco uscente Maria Limardo, lanciandole messaggi quasi per chiedere a lei e al senatore Mangialavori un sostegno politico? La responsabilità di come sono andate le cose non è dell’opposizione, ma di chi ha governato per quattro anni con ruoli importantissimi, le stesse persone che oggi sono al suo fianco nella sua coalizione».
Poi l’affondo: «Lei dice basta ai compromessi. Ma l’impressione è che lei, avvocato Muzzopappa, voglia solo sostituire un sistema politico ad un altro sistema politico che ha gli stessi obiettivi».
Infine, la conclusione: «L’unica coalizione che ha al suo interno persone che non hanno governato negli ultimi 5-10 anni è quella guidata da Enzo Romeo».

LEGGI ANCHE: Muzzopappa arringa la folla a Vibo Marina: «Mandiamo a casa i tiranni, anche quelli che hanno asfaltato la brava Limardo»

Limardo a cuore aperto racconta momenti bui e gioie del suo mandato. Poi si emoziona con l’abbraccio a Mangialavori – VIDEO

Articoli correlati

top