Comunali nel Vibonese | A Vazzano due liste in campo per la guida del paese

L’ex primo cittadino Vincenzo Massa guida la lista “Vazzano Riparte”, mentre Raffaele Tassone raccoglie l’eredità dell’uscente Domenico Villì correndo con la lista “Bene comune”

L’ex primo cittadino Vincenzo Massa guida la lista “Vazzano Riparte”, mentre Raffaele Tassone raccoglie l’eredità dell’uscente Domenico Villì correndo con la lista “Bene comune”

Informazione pubblicitaria

Per la serie: alle volte ritornano. L’ex sindaco Vincenzo Massa ci riprova e si presenta ai nastri di partenza per le elezioni comunali del prossimo giugno con la lista “Vazzano riparte”.

Assieme a lui: Jessica Caloiero, Ilaria De Nardo, Giuseppe Barbara, Francesco Donato, Vincenzo Donato, Roberto Grimaldi, Francesco Massa, Francesco Alberto Massa, Salvatore Maurizio Scidà.

A raccogliere l’eredità politica dell’amministrazione uscente guidata da Domenico Villì sarà Raffaele Tassone, medico al reparto pediatria dell’ospedale “G. Jazzolino” di Vibo Valentia.

Hanno abbracciato il suo progetto “Vazzano bene comune”: Giuseppe Villì, Stefano Moscato, Concetta De Lorenzo, Domenico Maida, Domenico Urzetta, Antonio Scuglia, Maria Grazia Bono, Francesco Ierullo, Domenico Martelli, Ettore Murfuni.

Tassone non è un protagonista nuovo alle elezioni amministrative di Vazzano. Due lustri fa si è candidato a sindaco contrapponendosi all’ex primo cittadino Nino Mirenzi.