giovedì,Aprile 15 2021

Comunali nel Vibonese | A Filandari una sola lista ai nastri di partenza

Per Concettina Rita Fuduli c’è ora da superare l’ostacolo del quorum. Non pervenuto l’ex vicesindaco Francesco Fusca che nelle scorse settimane aveva annunciato la sua discesa in campo

Comunali nel Vibonese | A Filandari una sola lista ai nastri di partenza

La montagna ha partorito il topolino. Mesi di incontri, contatti, patti stipulati e rotti per poi, all’ultimo minuto, tirare i remi in barca e lasciare campo libero all’unica lista che ha avuto il coraggio di metterci la faccia e di sottoporsi al giudizio degli elettori.

Filandari sarà il solo comune della provincia di Vibo Valentia interessato alla tornata elettorale di giugno a presentarsi ai nastri di partenza con un’unica lista che avrà come avversario il quorum. Se, infatti, non si recheranno alle urne almeno il 50 per cento più uno degli aventi diritto le elezioni saranno considerate non valide.

Quindi, sono tante le incognite per “Con e per la gente” che propone alla carica di sindaco ConcettinaRita Fuduli, 47 anni, insegnante, consigliere comunale uscente e già vicesindaco dal 13 giugno 2004 al 6 giugno 2009.

Questi, invece, gli aspiranti consiglieri: Anna Maria Romano, Francesco Panzitta, Salvatore Grillo, Nicola Purita, Giuseppe Pesce, Francesco Cichello, Dario Condoleo, Cosma Runco, Giuseppe Artusa.

L’imprenditore ed ex vicesindaco Francesco Antonio Fusca, che nelle scorse settimane aveva annunciato la sua discesa in campo, non è pervenuto. Si è arreso ancor prima del fischio d’inizio.

top