Fabrizia, il sindaco Francesco Fazio procede al rimpasto della Giunta

Avvicendati vicesindaco e assessore. I nuovi membri dell’esecutivo assicurano impegno nel portare avanti la linea amministrativa del gruppo “Liberi e giovani”
Avvicendati vicesindaco e assessore. I nuovi membri dell’esecutivo assicurano impegno nel portare avanti la linea amministrativa del gruppo “Liberi e giovani”
Informazione pubblicitaria
La nuova Giunta di Fabrizia

Il sindaco di Fabrizia, Francesco Fazio, con apposito decreto, ha rimodulato la sua Giunta. Sarà Vincenzo Costa, già presidente del consiglio comunale, a sostituire l’uscente Antonio Tassone per rivestire la carica di assessore e vicesindaco, affiancato da Francesco Cirillo che assumerà il ruolo di assessore, al posto dell’uscente Enzo Iacopetta.

Nel ringraziare il primo cittadino per la fiducia accordata e plaudendo all’operato dell’esecutivo uscente, il nuovo vicesindaco ha chiarito che «in continuazione di una linea amministrativa e di una azione sinergica da sempre avvalorata all’interno del gruppo “Liberi e giovani”, sarà certamente prioritario a questo punto della consiliatura finalizzare e concretizzare l’enorme lavoro intrapreso dando costante riguardo alle istanze di equità, solidarietà e giustizia sociale».

Sulla stessa linea, l’assessore Francesco Cirillo ha ribadito che sarà sua premura «portare avanti una linea amministrativa che risponda ai legittimi bisogni di innovazione e crescita che la comunità di Fabrizia esprime ampiamente nel suo peculiare tessuto economico e sociale, al fine di fronteggiare con coraggio e determinazione le nuove sfide di una cittadinanza che desidera sempre più essere protagonista e artefice del proprio futuro».