Comunali a San Gregorio d’Ippona, Farfaglia torna alla guida del Municipio

Il già sindaco, capolista di “Insieme per San Gregorio”, riconquista la poltrona di primo cittadino prevalendo sugli sfidanti Carnovale e Lacquaniti. Ecco tutte le preferenze dei consiglieri
Il già sindaco, capolista di “Insieme per San Gregorio”, riconquista la poltrona di primo cittadino prevalendo sugli sfidanti Carnovale e Lacquaniti. Ecco tutte le preferenze dei consiglieri
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Pasquale Farfaglia

Pasquale Farfaglia torna alla guida del Comune di San Gregorio. La sua lista “Insieme per San Gregorio” ottiene la maggioranza dei voti alle amministrative seguite allo scioglimento degli organi elettivi dell’ente (sindaco Michele Pannia) per infiltrazioni mafiose degli organi elettivi. Sono 600 i voti di lista per il già primo cittadino (38,63% la percentuale di lista) contro i 542 ottenuti da Gregorio Carnovale, alla guida di “Si può fare per San Gregorio” e i 411 di Alessandro Lacquaniti, capolista della lista “San Gregorio nel cuore”. 1533 il totale dei voti validi, 22 le schede nulle, 13 le bianche.

Questi i voti dei candidati a consigliere comunale per la lista “Insieme per San Gregorio” ed in neretto gli eletti: Marilena Briga (29 voti), Nicoletta Covalea (86), Domenica Cullia (13), Giacomo Gilormo (10), Nicola Lopreiato (23), Teresina Natale (39), Francesco Pannace (66), Vittoria Santacaterina (87), Rosaria Suriano (109), Francesca Tavella (20).

Per la lista “Si può fare per San Gregorio” entrano in consiglio comunale, oltre al candidato sindaco sconfitto Gregorio Carnovale, anche Vincenzo Ruffa con 150 voti. Per tale lista non entrano in consiglio: Renato Baldo (43), Domenico Barbieri (16), Vincenzo Ciampa (14), Giacomo Costanzo (34), Adriano Curello (77), Francesco Daniele (23), Angela Paglianiti (13), Francesco Pannace (58), Gregorio Simonetti (75).
Per la lista “San Gregorio nel cuore” entra in consiglio il candidato a sindaco sconfitto Alessandro Lacquaniti. Gli altri candidati della lista “San Gregorio nel cuore” hanno riportato le seguenti preferenze: Alessandro Corigliano (39), Antonio Lacquaniti (122), Vincenzo Barbieri (39), Gianluca Ferraro (58), Vincenzo Cullia (58), Rosario Lopreiato (18), Vittorio Lo Preiato (29), Umberto La Rosa (17).

Informazione pubblicitaria