Elezioni politiche, i Cinquestelle candidano i vibonesi Nesci e Tucci nel “proporzionale”

La parlamentare tropeana uscente capolista nel collegio plurinominale 02. L’organizer del MeetUp del capoluogo piazzato al posto numero 4  

La parlamentare tropeana uscente capolista nel collegio plurinominale 02. L’organizer del MeetUp del capoluogo piazzato al posto numero 4  

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il Movimento Cinquestelle, a margine della convention di Pescara, ha scelto i candidati per i collegi plurinominali. In Calabria a guidare la lista per il Senato sarà l’uscente Nicola Morra, per il quale dunque si profila una pressoché sicura riconferma a Palazzo Madama. Al posto numero due c’è l’insegnante Bianca Laura Granato, già candidata alla carica di sindaco di Catanzaro. A seguire ci sono Giuseppe Auddino di Polistena, anch’egli insegnante, candidato più votato nella lista a sostegno di Cono Cantelmi alle regionali 2014, e Maria Pompilio.

Informazione pubblicitaria

Alla Camera nel collegio plurinominale Calabria 01, comprendente i territori delle province di Cosenza e di Crotone, il capolista è Francesco Forciniti, militante di Corigliano Calabro, Elisa Scutellà, del meetup di Rossano, Alessandro Melicchio, giovane ricercatore dell’Università della Calabria, già candidato nel 2011 al consiglio comunale di Cosenza, Luigia Leone, indicata dal pentastellato candidato a sindaco di Paola Carmelo Meo, quale assessore ai Lavori pubblici nella campagna elettorale delle amministrative 2017 nella città di San Francesco.

Nel collegio plurinominale 02 di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria spiccano in testa al listino i nomi di tre deputati uscenti. Nell’ordine si tratta di Dalila Nesci, Paolo Parentela e Federica Dieni. Il posto numero quattro è assegnato a Riccardo Tucci del MeetUp di Vibo Valentia.